menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100105064042_risate

20100105064042_risate

Replica all'Epifania per la commedia 'Il Medico dei pazzi'

Villa Literno - Una replica speciale, il giorno dell'Epifania, per la commedia "Il Medico dei pazzi", che già tanto successo ha riscosso nelle prime quattro rappresentazioni in questi giorni di festa. La nuova data è stata inserita per rispondere...

Una replica speciale, il giorno dell'Epifania, per la commedia "Il Medico dei pazzi", che già tanto successo ha riscosso nelle prime quattro rappresentazioni in questi giorni di festa. La nuova data è stata inserita per rispondere alle tante richieste di chi non ha trovato ancora posto in sala ma soprattutto per riempire ulteriormente di significato questa iniziativa, destinando interamente in beneficenza l'incasso della serata (saranno raccolte offerte libere), senza nemmeno detrarre le spese.
Lo spiega il presidente dell'associazione San Tammaro, Sebastiano Ucciero: "I cittadini di Villa Literno sanno che quando si esibisce il gruppo parrocchiale, insieme agli attori storici della nostra associazione (i fratelli Cuccaro, Bruno Votta, Franco Pagano, Rosetta Russo, Angelo Sciarra e gli altri ragazzi della Caritas, dell'Azione Cattolica, senza dimenticare Lidia D'Aniello, Maria Ziello e gli altri che in questa occasione non ci sono), tutto l'incasso va nelle casse dell'associazione, che lo utilizza per fini sociali, come in effetti dovrebbe sempre avvenire. Insomma, per essere chiari, non un euro va a chi recita".

"Ma per il sei gennaio - continua il presidente - gli attori mi hanno chiesto di destinare l'intero in casso ad alcuni casi veramente gravi, senza però fare i nomi dei beneficiari. Sarà un piccolo regalo della Befana che spero sarà gradito ma che soprattutto sottolinea il cuore grande delle persone che questo Natale hanno preparato la commedia, fra mille difficoltà. Per questo ci tengo a ringraziarli uno ad uno".
Ecco i loro nomi: Pietro Cuccaro (Felice), Rosetta Russo (Concetta, sua moglie), Mario Cuccaro (Ciccillo), Bruno Votta (musicista), Franco Pagano (Maggiore), Angelo Sciarra (attore), Daniela Cuccaro (Amalia), Laura Ucciero (sua figlia), Franco Oliviero (Michelino), Laura Attianese (direttrice Pensione), Anna Chiaramonte (Bettina), Iolanda Guaglione (Margherita, figlia di Felice), Giuseppe Ucciero (giornalista), Angela Attianese (cameriera), Gino Mazzarella (cameriere), Giuseppe Ucciero (venditore). Il regista, coordinatore e suggeritore è Nicola Cuccaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento