menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marted tradizionale appuntamento con la Festa del Sorriso

Sant'Arpino - Si svolgerà domani (martedì 6 gennaio), a partire dalle 18, presso la Scuola Media "Vincenzo Rocco", la "Festa del Sorriso", il tradizionale momento ludico organizzato dalla Pro Loco di Sant'Arpino e dedicato ai bambini ed ai giovani...

Si svolgerà domani (martedì 6 gennaio), a partire dalle 18, presso la Scuola Media "Vincenzo Rocco", la "Festa del Sorriso", il tradizionale momento ludico organizzato dalla Pro Loco di Sant'Arpino e dedicato ai bambini ed ai giovani diversamente abili del comprensorio atellano. Patrocinata dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Eugenio Di Santo, la manifestazione, che è co-organizzata, come sempre, dalle Federcasalinghe, anche quest'anno vedrà la partecipazione di tanti volontari, e come da tradizione consolidata vedrà alternarsi giochi, con un rinfresco, il tutto accompagnato dal piano bar e dall'animazione di clown e pagliacci. "Anche nel 2010 - dichiara il Presidente della Pro Loco di Sant'Arpino, Aldo Pezzella, - la nostra associazione inaugura le proprie attività annuali con un pensiero ai diversamente abili del nostro comune e di quelli viciniori. Un momento di gioia e serenità che rappresenta ormai un appuntamento imprescindibile per tutti noi e per quanti vi partecipano che ormai si è profondamente consolidato fra la nostra cittadinanza. Ovviamente non posso che ringraziare quanti rendono possibile la 'Festa del Sorriso' a cominciare da Teresa D'Anna, il cui apporto anche quest'anno è stato fondamentale e che porta innanzi la splendida istituzione avuta da suo marito Amedeo, compianto presidente della Pro Loco. Un grazie - conclude il presidente Pezzella - che estendo a tutti quanti soci e volontari si prodigano per la buona riuscita della Festa, all'amministrazione comunale retta dal sindaco Di Santo che patrocina la manifestazione, alle Federcasalinghe che da sempre sono al nostro fianco per questa occasione e per i tanti volontari che anche quest'anno collaborano all'organizzazione di tale appuntamento. Invito ovviamente tutti a prendere parte alla Festa del Sorriso per trascorrere insieme un momento di gioia e di fratellanza con i nostri amici diversamente abili".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento