menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lello Cibelli inizia la sua 'Tourne Teatrale' al teatro Alambra

Maddaloni - Lello Cibelli Tournèe Teatrale. Sono il titolo e lo slogan di questa rappresentazione che vede protagonista " Lello Cibelli " nel quale sarà mattatore di se stesso.Il fine sarà quello di raccontare il percorso non sempre semplice che...

Lello Cibelli Tournèe Teatrale. Sono il titolo e lo slogan di questa rappresentazione che vede protagonista " Lello Cibelli " nel quale sarà mattatore di se stesso.Il fine sarà quello di raccontare il percorso non sempre semplice che un artista agli esordi della carriera deve affrontare.
Lo spettacolo sarà raccontato in parte dal sogno rappresentato da una figura immaginaria che spiegherà dall'apertura del sipario la nascita di se stesso, facendo rivivere dove il tutto ha avuto inizio mentre una successiva sequenza di quadri musicali servirà a dimostrare la realtà che vive tutt'oggi l'artistaSogno e realtà saranno il filo conduttore per dimostrare fin dove ti può spingere la passione e la motivazione.Lello Cibelli si mostrerà e mostrerà a sua volta il suo mondo fatto non solo di costumi e trucchi colori ma di vere emozioni, di significati che prenderanno forma attraverso le sue esibizioni.
Lo spettacolo è diviso in 2 tempi, sarà arricchito dalla presenza di ballerini, musicisti, giocolieri e amici-artisti che si esibiranno al fianco del protagonista. Vincenzo Vicale,Tony Daniele, Daniela Vitale , Rosario Zero , Giuseppe Pochet , Andrea Carboni , The Ahemed Academy , Gli Artisti Distra.tti , Anna Zuccarini , Toni Tarallo e Carmela Notaro.
La regia essenziale e necessaria cercherà non avendo a disposizione una sceneggiatura di mettere in risalto la particolarità di questo artista unico nel suo genere.Quando si ha la possibilità di mettere in scena il proprio sogno e condividerlo con le persone che ami possiamo dire di aver realizzato parte di esso.
Lo scopo sarà di dimostrare e di mostrare tutto ciò che circonda il mondo di questo artista!
Il titolo dello spettacolo racchiude comunque un messaggio che Lello e la sua squadra capitanata da Nino di Lillo , in qualità di produttore , hanno adottato in occasione di eventi benefici svoltisi a L'Aquila nelle tendopoli delle varie località in favore della popolazione colpita dal terremoto del 6 aprile di quest'anno.

Parte dei ricavati degli spettacoli andrà a una piccola scuola calcio, la " Real L'Aquila " regolarmente affiliata alla FIGC ed al CONI con 90 bambini dalla categoria " primi calci " alla categoria " esordienti ". La scuola calcio svolge la propria attività in uno dei quartieri più popolosi di L'Aquila , Pettino, dove tra mille difficoltà per il reperimento di idonei spazi , materiali ecc.., gestiva, congiuntamente con altre società un piccolo campetto di proprietà del Comune per gli allenamenti ed un piccolo magazzino quale rimessaggio dei materiali. L'obiettivo della scuola calcio è sempre stata quella di creare un gruppo affiatato di ragazzi, di insegnare loro i valori del calcio e dello sport in generale come l'integrità, l'impegno, la perseveranza, il rispetto per i compagni e per gli avversari ma soprattutto di assecondare i sogni e le speranze di bambini la cui fantasia è capace di trasformare un piccolo campetto di periferia di provincia in uno dei grandi stadi del nostro calcio.
Grazie a tutti coloro che vorranno partecipare con la loro presenza alla realizzazione di questi SogniLa prima si terrà a Maddaloni (CE) al teatro Alambra il giorno 8 dicembre con la presenza di una Rappresentanza del " Real L'Aquila" per poi proseguire il 16 dicembre al Teatro Caivano Arte , il 26 dicembre al Teatro Italia in Acerra , il 5 e 6 gennaio 2010 al MAV (Museo Archeologico Virtuale) di Ercolano e il giorno 13 gennaio 2010 al Teatro Totò di Napoli dove in mattinata sarà in esclusiva per gli alunni dell'Istituto comprensivo Statale " Savio-Alfieri " di Secondigliano ( NA).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento