menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Falanga trasformata nel Villaggio di 'Santa Claus'

San Giorgio a Cremano - Ieri mattina con una temperatura finlandese villa Falanga, sede del Laboratorio regionale città dei bambini e delle bambine si è trasformata nell'incantato "villaggio" di Santa Claus, regalando momenti divertenti e...

Ieri mattina con una temperatura finlandese villa Falanga, sede del Laboratorio regionale città dei bambini e delle bambine si è trasformata nell'incantato "villaggio" di Santa Claus, regalando momenti divertenti e indimenticabili ai 250 bambini delle scuole primarie della città di San Giorgio a Cremano.
Attraverso un grande arco di ingresso di colore rosso con due grandi burattini ed uno striscione di benvenuto i bambini si sono addentrati con la fantasia nel luogo dove vive Babbo Natale ed hanno visitato vari spazi, interagendo con vari personaggi. LE BOTTEGHE DI SANTA CLAUS, un laboratorio estemporaneo che, nel raccogliere le suggestioni del clima festivo, ha invitato i bambini ed i loro insegnanti a realizzare, con materiali poveri e di recupero, tutta una serie di addobbi natalizi. Una volta confezionati, gli addobbi hanno adornato l'Albero di Santa Claus, nel contesto di una vera e propria "cerimonia dell'addobbo" che, tenuta da animatori folletti, si è caratterizzata con momenti di gioco e di animazione. Una volta addobbato l'Albero di Santa Claus, che è un albero simbolico, è stato lasciato all'interno del parco come arredo verde, quale segno permanente del passaggio dei bambini e manifestazione dell'allegria e dell'entusiasmo dei più piccoli. SANTA CLAUS'POST-OFFICE: un angolo dedicato alle letterine da far pervenire a Babbo Natale: Alla fine dell'intrattenimento, tutte le lettere raccolte sono state sigillate in un'unica busta, con indicazione del Comune da cui proverranno, e spedite al vero Villaggio di Santa Claus in Finlandia, in Lapponia, in prossimità del Circolo Polare Artico. Il TRONO DI SANTA CLAUS dove Babbo natale ha ascoltato le richieste sussurrate all' orecchio dai bambini ed ha regalato sorrisi ed un caramella per tutti. Poi Su un' elegante pedana in velluto rosso con una adeguata scenografia, il Capo Elfo, ha tenuto un divertentissimo intervento di animazione con giochi e tanta allegria! Ed infine SANTA CLAUS E LA STREGA MANGIAFRITTELLE: uno spettacolo di Attori, Canzoni e Pupazzi, tra risate, canzoni, colpi di scena ed interazione con il pubblico. L'iniziativa promossa dall'Assessorato alla Scuola Infanzia e Gioco e prodotta dalla Compagnia degli Sbuffi di Castellammare di Stabia, riscuotendo notevole successo, ha salutato i bambini per le festività natalizie. " Che sia per tutti un Natale in cui si celebrino i valori della fratellanza e della solidarietà, dell'accoglienza, dell'attenzione ai bambini alle loro necessità ed ai loro diritti ". Queste sono le parole che l'Assessore Luigi Bellocchio attraverso il Laboratorio Città dei bambini e delle bambine ha voluto lanciare come messaggio di auguri ai bambini che hanno partecipato. "E Questi sono i principi che nell'attività di tutti i giorni vorremmo tradurre in scelte concrete". Ha affermato l'Arch. Francesco Langella Coordinatore del Laboratorio Regionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento