menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presentazione del volume La Nave di Archimede curato da Antonio Nardo

Napoli - Venerdì 18 dicembre 2009 alle ore 17, presso la sede compartimentale dell'IPSEMA – sala "Achille Lauro" – a Napoli, in via San Nicola alla Dogana 9 sarà presentato il volume, realizzato dall'Istituto di Previdenza per il Settore...

Venerdì 18 dicembre 2009 alle ore 17, presso la sede compartimentale dell'IPSEMA - sala "Achille Lauro" - a Napoli, in via San Nicola alla Dogana 9 sarà presentato il volume, realizzato dall'Istituto di Previdenza per il Settore Marittimo, "La Nave di Archimede" curato da Antonio Nardo.
Il volume, sulla scia delle serie antologiche che nautes, il periodico dell'IPSEMA, ha pubblicato in questi ultimi anni, rappresenta il contributo alla conoscenza e alla diffusione della cultura del mare che l'Istituto di Previdenza per il Settore Marittimo ha come vocazione essenziale e fondamentale insieme alla sicurezza della navigazione.
Il testo racconta la vicenda della costruzione di una grandiosa nave dell'età ellenistica, la Syrakosia, voluta da Gerone II, sovrano di Siracusa e progettata dal grande Archimede, l'inventore e scienziato più celebre della storia antica.
La narrazione inizia nel momento in cui il Re decide di inviare i suoi migliori uomini alla ricerca di materiali di prima qualità per la costruzione; si dispiega poi nel racconto delle personalità di Gerone e Archimede, fino alla realizzazione vera e propria del natante. Gli ultimi due capitoli sono dedicati rispettivamente alle Navi di Nemi volute dall'Imperatore Romano Caligola, e al confronto tra l'ingegneria navale moderna e quella ellenistica.

Una traversata avvincente lungo i progetti, la storia e gli uomini che hanno reso possibile la realizzazione di un simile prodigio, la Syrakosi, appunto.
Alla presentazione parteciperanno Antonio Parlato, Commissario Straordinario IPSEMA, Giovanni Guerisoli, Presidente CIV IPSEMA, Palmira Petrocelli, Direttore Generale IPSEMA, Marco Starita, Ingegnere navale e Mario Mattioli, Armatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento