menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Percorsi di Luce' nel quartiere Chiaia-San Ferdinando-Posillipo

Napoli - Lo shopping di Natale incontra l'arte contemporanea. Dal 18 al 27 dicembre, infatti, le strade della municipalità Chiaia-San Ferdinando-Posillipo ospiteranno la prima edizione di "Percorsi di Luce", l'evento che trasformerà per dieci...

Lo shopping di Natale incontra l'arte contemporanea. Dal 18 al 27 dicembre, infatti, le strade della municipalità Chiaia-San Ferdinando-Posillipo ospiteranno la prima edizione di "Percorsi di Luce", l'evento che trasformerà per dieci giorni i negozi della zona in altrettanti set, pronti ad ospitare una lunga serie di performance artistiche live.
La manifestazione sarà presentata lunedì 14 dicembre alle ore 12 nel Complesso di Santa Maria La Nova, in Piazzetta Santa Maria La Nova a Napoli. Alla presentazione interverranno, tra gli altri, il presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro, il consigliere regionale della Campania Fulvio Martusciello, il presidente della I Municipalità Fabio Chiosi, l'ideatrice dell'evento Tiziana Gelsomino.

Percorsi di Luce, organizzato da Donatella Liguori e Riccardo Conte, accompagnerà napoletani e turisti da piazza dei Martiri a via Calabritto, da via Filangieri e via dei Mille fino a Via Vetriera e via Carlo Poerio: nei negozi artisti di primo piano come Lello Esposito, Annibale Oste, Christophe Mourey, Renato Barisani, Marco di Filippo e Battista Marello esporranno le loro opere e, nel corso dei dieci giorni dell'evento, realizzeranno delle performance artistiche live. Annibale Oste sarà, in particolare, l'artista chiamato a interpretare il tema portante dell'evento, mostrando la ricerca dei suoi progetti e realizzazioni incentrate sulla luce. Alla conferenza stampa di lunedì interverranno Annibale Oste, Lello Esposito, Renato Barisani e Battista Marello per illustrare i dettagli artistici dell'evento.
La manifestazione guarda anche al sociale: lunedì, infatti, Giuseppe Casillo della Altanus e la dottoressa Matilde De Tommasis illustreranno come i sostenitori dell'iniziativa regaleranno una serie di doni ai pazienti dell'azienda Ospedaliera Pausilipon-Polo Oncologico Pediatrico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento