menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auguri alle allieve Scuola Professione Danza e Spettacolo dalla direttrice

Castel Volturno - Il Concorso Nazionale "Evento Danza 2009" svolto nella città vesuviana di Saviano (NA) il 6 dicembre, è stato un appuntamento di rilievo per le scuole danza della Campania e fuori regione.La giuria composta da personalità della...

Il Concorso Nazionale "Evento Danza 2009" svolto nella città vesuviana di Saviano (NA) il 6 dicembre, è stato un appuntamento di rilievo per le scuole danza della Campania e fuori regione.La giuria composta da personalità della danza nazionale e internazionale, presieduta da Antonio Vitale, etoile ed ex 1° ballerino del teatro San Carlo di Napoli.Il Centro "ProfessionE DanzA e SpettacolO" diretto da Gloria Palazzo, ha partecipato al concorso con quattro allieve: Amodio Perla, Ferraro Antonietta, Miraglia Francesca Maria, Perrella Vivara Januaria, si sono esibite nella categoria contemporaneo, solisti juniores, con quattro diverse coreografie di Gloria Palazzo, centrando due posti sul podio, il 3° con Ferraro Antonietta e il 1° con Amodio PerlaLa direttrice molto soddisfatta del risultato ottenuto, si congratula con le altre due allieve Miraglia ePerrella, che pur non raggiungendo il podio, si sono distinte per tecnica e interpretazione. Gloria Palazzo, era visibilmente commossa, ai complimenti personali ricevuti, dal presidente della giuria Antonio Vitale e da Roberto Baiocchi, sulla preparazione tecnica delle allieve. Il suo commento a ciò è stato: Sono parole che ti spronano a fare sempre meglio per questi giovani talenti, che studiano con amore e passione l'arte della danza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Cronaca

    La Procura sequestra il varco d'ingresso al Lidl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento