menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091205072009_gullotta

20091205072009_gullotta

Leo Gullotta al Garibaldi con Il piacere dellonest

Santa Maria Capua Vetere - Lunedì 7 dicembre per la stagione teatrale 2009/2010 del Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere Leo Gullotta nel ruolo di Angelo Baldovino, l'"onesto" protagonista della commedia di Pirandello "Il piacere...

Lunedì 7 dicembre per la stagione teatrale 2009/2010 del Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere Leo Gullotta nel ruolo di Angelo Baldovino, l'"onesto" protagonista della commedia di Pirandello "Il piacere dell'onestà".
Un altro testo pirandelliano scelto da Gullotta, che già con L'uomo, la bestia e la virtù aveva ottenuto uno straordinario successo di critica e di pubblico, 95000 presenze in tutta Italia nei tre anni di tournée, e la candidatura come miglior attore protagonista ai Premi Olimpici del Teatro 2008.

La commedia affronta uno dei temi cari a Pirandello: l'onestà, una scelta ponderata e voluta da Leo Gullotta che porta in scena Il piacere dell'onestà con lo stesso gruppo artistico del precedente spettacolo: il regista Fabio Grossi, lo scenografo e costumista Luigi Perego, Germano Mazzocchetti per le musiche, Valerio Tiberi per le luci.
Accanto a Gullotta, nel ruolo di Angelo Baldovino, Martino Duane (Fabio Colli), Paolo Lorimer (Maurizio Setti), Mirella Mazzeranghi (Maddalena), Valentina Beotti (Agata Renni) e con Antonio Fermi (cameriere), Federico Mancini (Marchetto Fongi) e Vincenzo Versari (Il parroco di Santa Maria) ; la produzione dello spettacolo è del Teatro Eliseo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tre bambini contagiati, il sindaco chiude 2 scuole

  • Cronaca

    Tragedia nella frazione: 40enne trovata morta in casa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento