menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091204062023_Nicola

20091204062023_Nicola

Festa di San Nicola

(Cava de'Tirreni) L'Associazione di promozione sociale L'Aquila ONLUS di Cava de' Tirreni invita tutti i bambini domenica 6 dicembre alle ore 18.00, presso la Sala Teatro comunale in corso Umberto I, alla Festa di San Nicola per vivere con gioia e...

(Cava de'Tirreni) L'Associazione di promozione sociale L'Aquila ONLUS di Cava de' Tirreni invita tutti i bambini domenica 6 dicembre alle ore 18.00, presso la Sala Teatro comunale in corso Umberto I, alla Festa di San Nicola per vivere con gioia e allegria le festività natalizie secondo le tradizioni dei paesi dell'Europa dell'Est. La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Servizio Orientamento Immigrati del Piano di Zona Ambito S3.
Nel corso della festa sarà narrata ai bambini ed ai genitori la storia di S. Nicola che, originariamente era un santo cattolico. Durante la Riformazione Protestante i santi vennero aboliti, tuttavia le autorità protestanti non riuscirono ad eliminare l'immagine di San Nicolò data la grande popolarità di cui godeva; quindi tolsero dall'icona il capello da vescovo e lo chiamarono Babbo Natale. In questo modo la tradizione si sparse in Nord Europa e nei Paesi protestanti e da lì negli Stati Uniti.

L'Associazione, presieduta dalla signora Nataliya Volovych, di origine ucraina, si è costituita nell'aprile 2008 e riunisce cittadini stranieri e italiani che, secondo il proprio statuto, intendono promuovere la conoscenza e preservare la cultura, le tradizioni e le usanze della popolazione straniera residente in Italia e promuovere la convivenza tra cittadini italiani e stranieri.
La Festa di San Nicola si inserisce proprio in questo filone di iniziative e prevederà musica, giochi, leccornie tipiche della tradizione dei paesi dell'Est europeo, e l'arrivo del Santo che porterà tante sorprese per i più piccini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento