menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale a Caserta: Pietro Quintet Quartet e Alessandro Bolide

Caserta - Pietro Quintet Quartet e Alessandro Bolide saranno i protagonisti il prossimo fine settimana della rassegna musicale promossa nell'ambito del ricco cartellone di eventi del Natale a Caserta, evento questo organizzato dalla Confesercenti...

Pietro Quintet Quartet e Alessandro Bolide saranno i protagonisti il prossimo fine settimana della rassegna musicale promossa nell'ambito del ricco cartellone di eventi del Natale a Caserta, evento questo organizzato dalla Confesercenti e dall'Ascom-Confcommercio, grazie alla Camera di Commercio. Alessandro Bolide è atteso sabato 28 novembre alle 20,30 in piazza Po' nell'ambito della rassegna "Musica e Suoni", che propone non solo eventi musicali, ma anche di cabaret con ospiti partenopei. Pietro Quintet Quartet sarà, invece, ospite della rassegna "Musica e Giovani" che propone eventi dedicati ai più giovani con l'esibizione di artisti italiani ed internazionali.
Dopo il successo del concerto di Marcello Colasurdo e della Piccola Orchestra Napoletana, la scorsa settimana, le due rassegne musicali continuano fino al 6 gennaio. Intanto, il prossimo fine settimana prenderà il via anche il Festival Internazionale dei Madonnari. Esponenti nazionali ed internazionali dell'arte dei Madonnari si esibiranno nelle principali strade della città. Sabato 28 novembre, in particolare, sarà la volta della scuola napoletana dei Madonnari, gli allievi e i maestri della tradizione partenopea daranno un saggio e più della loro arte riconosciuta in tutto il mondo.

Nel giorno dell'Immacolata avrà inizio la mostra itinerante dell'arte presepiale napoletana. Tutto il borgo di San Leucio sarà coinvolto a partire dal giorno 11 dalle istallazioni del marchio Terre Blu. Dal 13 la Festa Barocca che porterà protagonisti della musica e dello spettacolo nel Belvedere, nel Duomo e nella chiesa dell'Annunziata di Casertavecchia, nel Teatrino di Corte della Reggia e nel Duomo di Caserta. C'è, poi, molta attesa per la pista di ghiaccio che è in fase di ultimazione in piazza Matteotti. E' la prima volta che nella storia di Caserta che si potrà provare l'ebbrezza di pattinare sul ghiaccio in pieno centro.
Intanto, proseguono a pieno ritmo le attività ludiche in piazza Vanvitelli per la gioia dei bambini che trovano a loro disposizione un parco giochi con giostre, mongolfiera, archi gonfiabili, scivoli, castelli, piste per mini auto, carretti per zucchero filato e altro ancora. Un vero divertimento per i più piccoli e un sollievo per i genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento