menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla Galleria Toledo va in scena '...Ma bisogna che il discorso si faccia!'

Napoli - Dal 26 al 29 novembre 2009 alla Galleria Toledo va in scena "...Ma bisogna che il discorso si faccia!", quadro per un'esposizione spettacolare da "L'Innominabile" di Samuel Beckett un "Concerto Grosso". Drammaturgia e regia Marco Isidori...

Dal 26 al 29 novembre 2009 alla Galleria Toledo va in scena "...Ma bisogna che il discorso si faccia!", quadro per un'esposizione spettacolare da "L'Innominabile" di Samuel Beckett un "Concerto Grosso". Drammaturgia e regia Marco Isidori con Maria Luisa Abate, Paolo Oricco, Stefano Re, Anna Fantozzi, Marco Isidori. Scene e costumi Daniela Dal Cin. Una produzioneMarcido Marcidorjs e Famosa Mimosacon il sostegno del Sistema Teatro/Teatro Stabile di Torino
Lo spettacolo propone il tema dell'Innominabile come esempio di una grandiosa costruzione poetica capace di mettere in evidenza, quanto di "mancante", di "mostruosamente sgangherato" competa indissolubilmente alla condizione dell'esistenzialità umana. Un romanzo con un carattere spiccatamente sperimentale, dove una "Prima Persona", di indecifrabile aspetto e dagli altrettanto indecifrabili scopi, monologa sui temi della sua ipotetica prigionia e della sua indesiderata prossima libertà, delle sue felicità passate e dell'attuale suo stato nefasto, del suo ardere per una volontà feroce d'appartenenza al genere umano e del suo gelido constatare di essere invece nient'altro che un'epifania burattinesca, esilarante perfino, del puro diabolico; insomma Beckett istruisce come al solito sulla geografia esatta della nostra valle di lacrime, e lo fa con ironia e dispetto aristocratico, con una cruenza e una lucidità strabilianti.

Galleria Toledo Teatro Stabile d'Innovazione

Via Concezione a Montecalvario, 34 - 80134 - Napoli
e-mail: galleria.toledo@iol.it - tel. 081425037 fax: 081415935

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento