menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo cinema italiano e diritti umani: 2 serate speciali al Cineclub Vittoria

Casagiove - Si terranno Mercoledì 25 e Giovedì 26 Novembre al Cineclub Vittoria alle ore 21, con ingresso libero, 2 serate speciali dedicate ai diritti umani. Le due serate organizzate in collaborazione con la sezione casertana di Amnesty...

Si terranno Mercoledì 25 e Giovedì 26 Novembre al Cineclub Vittoria alle ore 21, con ingresso libero, 2 serate speciali dedicate ai diritti umani. Le due serate organizzate in collaborazione con la sezione casertana di Amnesty International vedranno la partecipazione di tutte le associazioni impegnate nel sociale presenti sul territorio della provincia di Caserta. Mercoledì 26 in occasione della "Giornata mondiale per l'eliminazione della violenza sulle donne" sarà presentato il film "Racconti da Stoccolma" di Anders Nilsson, già premio Amnesty al Festival di Berlino del 2007. Il film, attraverso tre diverse storie, racconta le drammatiche esperienze di donne che cercano di vivere le proprie esigenze e le proprie inclinazioni senza lasciarsi condizionare da genitori, fratelli o mariti. Per la giornata di Giovedì 26 il Cineclub Vittoria Filmhouse ha invece inteso aderire alla "I Giornata nazionale del nuovo cinema italiano" promossa dal sito specializzato Cinemaitaliano.info. Un appuntamento che prevede, su tutto il territorio nazionale, proiezioni ed incontri organizzati in quelle sale che da sempre hanno praticato una politica di sostegno verso il cinema di qualità. La scelta del Cineclub Vittoria è caduta su un'opera presentata con grande successo nella sezione Orizzonti alla recente Mostra Internazionale del Cinema di Venezia: "Il colore delle parole" di Marco Simon Puccioni, un docufilm che, attraverso l'esperienza di 4 immigrati che dopo 30 anni in Italia ancora non hanno ricevuto la nostra cittadinanza, esplora il processo di integrazione e i mutamenti legislativi registrati nel corso di questi 3 decenni. Tra le esperienze raccontate nel film anche quella di Jerry Maslo, il predicatore battista, ucciso 20 anni fa a Castelvolturno. Il regista Marco Simon Puccioni sarà ospite della serata ed incontrerà il pubblico del Cineclub per parlare dei temi trattati dal film e per analizzare la difficile situazione del cinema in Italia. Marco Simon Puccioni, ha alle sue spalle un'ampia esperienza nel campo del documentario di impegno sociale e civile e nel 2008 ha partecipato al Festival di Berlino con "Riparo", apprezzata opera di finzione sulle tematiche del lavoro, dell'immigrazione e dell'omosessualità. La proiezione di Giovedì 26 de "Il colore delle parole" rappresenta un'anteprima, essendo il film in distribuzione nazionale all'inizio del 2010.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento