menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CalatiaFestival, arriva Marco Travaglio

Maddaloni - Sembrava una nuova quanto ancor più impegnativa sfida quelladi confermare anche quest'anno l'alto profilo culturale raggiunto einvece i Teatrando, sotto la direzione artistica di Emanuele Esentato,si sono lasciati alle spalle anche la...

Sembrava una nuova quanto ancor più impegnativa sfida quelladi confermare anche quest'anno l'alto profilo culturale raggiunto einvece i Teatrando, sotto la direzione artistica di Emanuele Esentato,si sono lasciati alle spalle anche la settima edizione delCalatiaFestival, ancora una volta eccezionalmente condotta. Unsuccesso, quello del festival, misurato dal calore del pubblico e dalcartellone ogni anno più ricco e più aperto, come lo spazio dedicato alCalatiaEditoria, da quest'anno vero evento nell'evento, con ospitiquali Gaetano Cantone, Marisa Laurito, Clemente Mastella. E proprio perricambiare l'interesse e il successo, gli organizzatori hanno deciso diprolungare gli incontri con gli autori, alcuni destinati altrimenti adessere cancellati per sopraggiunti impegni, ben oltre la data previstainizialmente quale chiusura della manifestazione del 23 novembreprossimo. Tra questi, Marco Travaglio, interpellato dall'ufficio stampadel Calatia nei giorni scorsi, aveva fatto sapere di essere disponibileentro la prima quindicina di marzo. Vista, però, l'imminente scadenzaelettorale delle elezioni regionali del 21 marzo, gli organizzatorihanno deciso di posticipare l'evento per evitare inutili quantoinfondate accuse di vicinanza ideologica e politica all'AmministrazioneComunale già mosse nel recente passato. I Teatrando ritengono lacultura libera, apartitica e apolitica ma soprattutto, così come ilCalatia stesso, voce ed espressione di una terra che non sia soloquella di Gomorra né di pochi ma dei maddalonesi tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento