menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migranti e detenuti nei film e nei documentari del Festival dei Diritti Umani

Pozzuoli - Altri appuntamenti per il Festival del "Cinema e dei Diritti Umani" di Napoli per venerdì 13; previste proiezioni di film e documentari dedicati ai migranti e ai detenuti."Migranti e rifugiati. Il viaggio e l'accoglienza". Iniziative...

Altri appuntamenti per il Festival del "Cinema e dei Diritti Umani" di Napoli per venerdì 13; previste proiezioni di film e documentari dedicati ai migranti e ai detenuti.
"Migranti e rifugiati. Il viaggio e l'accoglienza". Iniziative nei cinema Filangieri e AstraAl Cinema Filangieri (via Filangieri 43) a Napoli iniziativa a cura dell'associazione Less onlus: "Migranti e rifugiati. Il viaggio e l'accoglienza". Ore 10 proiezione "Sulla via di Agadez" di F. Gatti, ITA 2009, prod. L'Espresso; ore 11 proiezione "Marenostrum" di S. Mencherini, ITA 2003; ore 12 Incontro con Anna Liguori, Fulvio Vassallo Paleologo, Stefano Mencherini e Adele Del Guercio
Alle 18,30 Cinema Academy Astra, via Mezzocannone 109. Relazione di Marco Elhardo e, a seguire, discussione con Gaetano Sferlazzo, Mimmo Lucano, Anselmo Botte e Marika Visconti.
Proiezioni intermedie: brani tratti da "Le pareti della solitudine" di Tahar Jan Belloun ed "Erri de Luca racconta l'immigrazione da Lampedusa" di Erri de Luca

"I diritti dei detenuti". A Pozzuoli iniziative con la Caritas, le scuole e il Carcere Femminile.A Pozzuoli si discuterà di detenzione. Alle ore 9,30, nella sede del Centro San Marco della Caritas Diocesana di Pozzuoli si terrà un incontro con gli alunni delle scuole superiori del territorio e la proiezione del documentario Rai "Nisida, crescere in carcere". Interverranno: Gianluca Guida, direttore del carcere minorile di Nisida, Piero Avallone magistrato del tribunale minorile e don Fenando Carannante, direttore della Caritas Diocesana di Pozzuoli. Nel pomeriggio proiezione riservata alle detenuta della Casa Circondariale di Pozzuoli.
In serata, manifestazione aperta al pubblico al Centro Art Garage (Parco Bognar n°21).Alle ore 19 proiezione "Leonera" di P. Trapero, Arg-Kor-Bra, 2008; alle ore 21 dibattito con Margherita Dini Ciacci (Unicef), Liliana De Cristoforo (scrittrice ed esperta di detenzione), Giovanni Carbone (dell'ufficio del Garante sui cittadini detenuti), Christian Carmosino (regista), Maria Gaita (associazione Febe), Giuseppe Borrone (direttore artistico rassegna "A corto di donne"), Aristide Donadio (Amnesty International) e Ciro Biondi (giornalista). Seguirà (ore 22.30) "Il giardino segreto" recital di Brunella Selo con musiche e tersti di Eros Alesi, Fabrizio De Andrè, Alfredo Bascetta, Lucio Dalla, Gabriele Di Stefano, Violeta Parra, Sting, Chico Buarque de Hollanda, Raffaele Viviani. Adattamenti musicali di Gabriele Di Stefano, Giacomo Franco, Roberto Iannuzzi, Brunella Selo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento