menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incontro dibattito di cultura giuridica con Francesco Graziano

Cesa - L'Associazione Forense Normanna ha organizzato per lunedì pomeriggio, a partire dalle ore 15:30, presso la Scuola Elementare "Gianni Rodari" di Cesa un incontro dibattito di cultura giuridica con il Dottor Francesco Graziano, Magistrato...

L'Associazione Forense Normanna ha organizzato per lunedì pomeriggio, a partire dalle ore 15:30, presso la Scuola Elementare "Gianni Rodari" di Cesa un incontro dibattito di cultura giuridica con il Dottor Francesco Graziano, Magistrato presso la Sezione Distaccata di Frattamaggiore del Tribunale di Napoli. Nel corso dell'incontro sarà presentata l'opera dello stesso magistrato a cui farà seguito l'approfondimento sul procedimento per convalida di licenza e di sfratto nell'evoluzione della giurisprudenza di legittimità e di merito. A portare i saluti istituzionali saranno il primo cittadino di Cesa Vincenzo De Angelis ed il Presidente dell'Associazione Forense Normanna, l'avvocato Pasquale Fedele. Sono gli stessi organizzatori e relatori a sottolineare "come alla luce della costante evoluzione della giurisprudenza in materia si renda necessario fare periodicamente il punto della situazione su una materia tanto delicata che tanti risvolti ha nella pratica giuridica quotidiana". Del resto l'attività dell'Associazione Forense Normanna si sta sempre di più caratterizzando per il mettere al centro del dibattito giuridico locale quelle tematiche che sono maggiormente sentite fra quella che è l'utenza del mondo giudiziario intenso nel senso più lato del termine: la cittadinanza. Non a caso anche l'incontro di lunedì prossimo costituirà un valido momento di confronto che, partendo dall'esperienza di un magistrato che opera sul territorio, finirà col fare il punto della situazione su una problematica tanto complessa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento