menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091113111221_Attorixcaso

20091113111221_Attorixcaso

Due serate d'autore al Teatro Bolivar di Materdei

Napoli - Sabato e domenica prossima andranno in scena presso il teatro Bolivar, nelle immediate adiacenze della stazione della Metrò di Materdei, uno spettacolo teatrale, ad opera della compagnia teatrale comica "Attori per caso", ed un omaggio...

Sabato e domenica prossima andranno in scena presso il teatro Bolivar, nelle immediate adiacenze della stazione della Metrò di Materdei, uno spettacolo teatrale, ad opera della compagnia teatrale comica "Attori per caso", ed un omaggio canoro a Mario Abbate ad opera di Antonio Sciotti. La Edisteatro presenta al teatro Bolivar, sabato prossimo, con inizio alle ore 21.00, la Compagnia teatrale "Attori x caso" che porterà in scena la peace teatrale comica dal titolo "Vicini di Casa", due atti di David Conati, libero adattamento e regia di Riccardo Cafaro. Il testo, come è facile intuire dal titolo, narra le vicende di Rosa che è una donna in carriera, la quale a causa di un esaurimento nervoso da superlavoro si prende un periodo di riposo, ma il primo giorno da casalinga si rivelerà un'avventura piena di imprevisti. Il telefono squilla in continuazione e c'è sempre qualcuno che le propone l'acquisto di qualche prodotto o tenta di convincerla ad iscriversi a svariati corsi. Come se non bastasse, le si rompe la lavatrice allagandole bagno e corridoio. Rosa chiama un tecnico, ma prima di lui arriva un impiegato dell'ufficio delle entrate che Rosa scambia per l'operaio e non gli lascia il tempo di spiegarsi perché intanto arriva la vicina di casa Sandra Rallo a chiedere asilo perché Marco, il marito geloso, la insegue dopo che la moglie gli ha confidato di aver avuto una relazione con un idraulico. Il finale è a sorpresa. Susy Mignano, Umberto Sabatasso, Angela Acri, Mimmo Perna, Anna Sabatasso, Peppe Cortese, Antonio Corsini, attori della nuova compagnia teatrale, hanno alle spalle anni ed anni di gavetta trascorsi presso altre compagnie e non faranno rimpiangere agli spettatori di aver scelto di trascorrere una serata al Bolivar in loro compagnia. Gli attori comici o di musical e quelli della cosiddetta sceneggiata napoletana sono spesso classificati come artisti si serie "B", perché "non fanno piangere". Bisogna invece riconoscere loro una grande sensibilità nell'affrontare i diversi temi della vita quotidiana. È proprio dalla loro attenzione ai fatti drammatici che a volte riescono a trarre risvolti comici ed a metterli in scena ed a far riflettere. Domenica 15 novembre, con inizio alle ore 18.00, sempre presso il teatro Bolivar, sarà la volta di una serata d'autore con "Da malafemmina a Indifferentemente", due ed otto quadri di Antonio Sciotti, uno dei massimi esperti della canzone napoletana, autore di saggi e libri dedicati al glorioso mondo di Cantanapoli. Si tratta di un omaggio a Mario Abbate, con Carmen Viviani, Enzo Esposito, Teresa Rocco, Anna Sciotti, Veronica Salzano, Elena Maggio, Ernesto Pragliola, Dante Maggio, Vincenzo De Bernardo, Balletto Bejader, con la partecipazione dei "Pennelli di Veemer" e con Pietro Gargano e Peppe Giorgio. L'Orchestra è diretta dal Maestro Franco Farina, mentre le coreografie sono di Maria Rosaria la Canfora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento