menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasquale Iorio presenta Il Sud che resiste e il ruolo delle imprese

Napoli - Presso la Cappella Pappagoda dell'Università L'Orientale a Piazza S. Giovanni Maggiore (Palazzo Giusto) a Napoli è stato organizzato per il giorno martedì 10 novembre 2009 alle ore 16.00 un incontro pubblico sul tema:"Il Sud che resiste...

Presso la Cappella Pappagoda dell'Università L'Orientale a Piazza S. Giovanni Maggiore (Palazzo Giusto) a Napoli è stato organizzato per il giorno martedì 10 novembre 2009 alle ore 16.00 un incontro pubblico sul tema:
"Il Sud che resiste e il ruolo delle imprese"L'iniziativa è di grande attualità e viene promossa da Aislo (Associazione italiana per lo sviluppo locale), in collaborazione con il centro LLL de L'Orientale, con l'Ires Campania e Campania Start Up.

Il dibattito prende spunto da due recenti pubblicazioni come:
il libro di Pasquale Iorio "Il sud che resiste. Storie di lotta e di protagonisti per affermare la cultura della legalità in Terra di Lavoro" - Ediesse; il volume curato da Nino Amadore e Serena Uccello (Giornalisti de Il Sole 24 Ore) "L'isola civile. La lotta delle imprese siciliane contro la mafia" - Einaudi.
Insieme con gli autori dei due saggi interverranno nel dibattito: Bruno Scuotto, Confindustria Campania; Vanda Spoto, Presidente Lega Coop Campania; Emilio Esposito, Facoltà di Ingegneria Federico II; Costantino Formica, Presidente Cesvitec; don Tonino Palese, Libera Campania.
Coordinerà la discussione Francesco Benuccci, Il Sole 24 Ore SUD con i saluti della prof.ssa Luigia Melillo, L'Orientale e di Giovanni De Falco, Direttore Ires Campania.

In rappresentanza del mondo del lavoro, sono stati invitati i tre segretari generali di CGIL-CISL-Uil Campania: Michele Gravano, Lina Lucci ed Anna Rea.
In preparazione dell'incontro verrà distribuito agli studenti de L'Orientale una rassegna stampa con articoli e recensioni sui due libri .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento