menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091105053302_4novembreVillaLiterno

20091105053302_4novembreVillaLiterno

Il Prefetto La Rosa omaggia i caduti e i reduci delle guerre

Villa Literno - Una corona d'alloro vicino ad ognuna delle due lapidi dei Caduti in guerra, una targa ricordo ai reduci Tammaro Di Caterino e Francesco Ucciero, la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica: così il Prefetto Salvatore...

Una corona d'alloro vicino ad ognuna delle due lapidi dei Caduti in guerra, una targa ricordo ai reduci Tammaro Di Caterino e Francesco Ucciero, la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica: così il Prefetto Salvatore La Rosa, in rappresentanza della Commissione Straordinaria che amministra il Comune di Villa Literno, ha onorato la giornata del 4 novembre. La manifestazione ha visto la partecipazione di una nutrita delegazione delle scuole liternesi, l'Istituto Comprensivo "Leonardo da Vinci" e il Circolo Didattico "Gianni Rodari", che hanno portato il loro contributo con cartoncini colorati e messaggi ispirati alla giornata. Alla fine, stimolato dagli interventi dei giovani studenti liternesi, il Prefetto ha voluto salutarli ricordando che il 4 novembre è anche il giorno delle Forze Armate ed illustrando loro il valore della legalità, eredità consacrata dal sacrificio dei caduti, come strumento indispensabile per prevenire i conflitti. Lo ascoltavano anche esponenti delle forze dell'ordine: presente in piazza una delegazione della locale caserma dei Carabinieri, capitanata dal comandante Giovanni Russo, e due rappresentanti liternesi dell'Aeronautica militare di Grazzanise.
La manifestazione ha avuto inizio a metà mattina con un corteo per le strade principali del paese, con l'accompagnamento musicale del gruppo bandistico del Matese; dopodiché, in chiesa, il parroco don Peppino Cartesio ha officiato la santa messa, prima di tornare in piazza per la benedizione delle corone e la commemorazione civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento