menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anita Garibaldi conclude i festeggiamenti garibaldini

Teano - Si sono concluse lunedì scorso le manifestazioni organizzate dall'Amministrazione comunale di Teano, guidata dal Sindaco Raffaele Picierno, per commemorare degnamente l'anniversario dello storico incontro fra il Generale Giuseppe Garibaldi...

Si sono concluse lunedì scorso le manifestazioni organizzate dall'Amministrazione comunale di Teano, guidata dal Sindaco Raffaele Picierno, per commemorare degnamente l'anniversario dello storico incontro fra il Generale Giuseppe Garibaldi ed il Re di Sardegna, Vittorio Emanuele II, avvenuto in territorio sidicino il 26 ottobre 186o. Alla cerimonia conclusiva ha presenziato Anita Garibaldi, pronipote del Generale, unitamente al sindaco Picierno, all'assessore alla Cultura e Turismo Rosaria Pentella, molti esponenti della giunta cittadina e consiglieri comunali, nonché i dirigenti scolastici degli istituti presenti in città. La scuola elementare "Giuseppe Garibaldi" ha partecipato ai festeggiamenti garibaldini con gli alunni delle classi quinte e con i bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia, accompagnati dalle insegnanti di classe e di sezione. La scuola, con la sua presenza, ha voluto testimoniare la partecipazione all'evento storico che molto ha significato per l'Italia Unita. Suggestivo è stato il corteo degli alunni di tutte le scuole presenti sul territorio, coreografica la nostra "presenza" con la mega bandiera tricolore esibita dai bambini delle classi quinte, e dalla piccola bandiera tricolore sventolata per tutto il percorso dagli alunni più piccoli. Emozionante, infine, è stato il momento della commemorazione che ha visto protagonisti gli alunni che si sono esibiti con canti patriottici. Quelli delle classi quinte hanno intonato l'Inno di Garibaldi e "Camicia Rossa", mentre i bambini della scuola dell'Infanzia si sono esibiti con l'Inno di Mameli e "Siamo Cittadini", apprezzati da tutti i presenti. Il sindaco, l'assessore Pentella e della pronipote di Garibaldi, Anita, hanno poi ringraziato tutti per la loro bravura .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento