GrandeFratello, Il diciottenne adulto

(Roma) E' un momento di gioia, di svago...poi Marco parla del padre "è successo tutto in un attimo, le sette ore dell'operazione...mi hanno cambiato la vita". E' più forte di lui. E' il suo primo pensiero, neanche il Grande Fratello lo distoglie...

20091028103314_C_44_articolo_53_lstParagrafi_paragrafo_0_upiFoto

(Roma) E' un momento di gioia, di svago...poi Marco parla del padre "è successo tutto in un attimo, le sette ore dell'operazione...mi hanno cambiato la vita". E' più forte di lui. E' il suo primo pensiero, neanche il Grande Fratello lo distoglie dall'argomento. E' calato il silenzio. Si sente solo la voce di Marco, tremante, che racconta. Sua sorella, una colonna portante per lui, suo padre "ogni giorno usciva di casa e mi dava un consiglio di vita". E' fondamentale per lui..si percepisce dal tono delle sue parole. I ragazzi sono tutti molto colpiti, Diletta e Cristina commosse. Subito dopo un nuovo argomento, si passa ad un'altra storia, e quello di Marco rimane un dolce ricordo per tutti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Muore ragazzino di 12 anni dopo essere stato investito in bici

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento