menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091023075143_gasperi

20091023075143_gasperi

Il 30 ottobre al via il corso di teatro al 'De Gasperi'

Capodrise - Ultimi giorni utili, a Capodrise, per iscriversi al corso di recitazione, intitolato a Totò, principe della risata, organizzato dal centro studi "Alcide De Gasperi", in collaborazione con la compagnia teatrale "Personae" di Marcianise...

Ultimi giorni utili, a Capodrise, per iscriversi al corso di recitazione, intitolato a Totò, principe della risata, organizzato dal centro studi "Alcide De Gasperi", in collaborazione con la compagnia teatrale "Personae" di Marcianise. Il corso, di durata biennale, terminerà il 30 giugno 2011. Le lezioni saranno tenute dal regista e attore Isaia Fuschetti e da altri operatori esperti di didattica teatrale. Al termine del laboratorio ogni allievo riceverà un diploma approvato dalla F.I.T.A. (Federazione italiana teatro amatoriale). Questa sera (23 ottobre), alle 19.30, in via Matteotti, Fuschetti terrà una riunione organizzativa, aperta a tutti gli interessati, dopodichè, venerdì 30 ottobre, si svolgerà il primo incontro. Quando ad aprile nacquero le aree tematiche, il presidente Salvatore Liquori disse: "Non solo studio e ricerca sui grandi temi della politica nazionale, ma anche un'attenta analisi del contesto sociale locale per rendere il centro studi capace di captare, interpretare e, perché no, soddisfare i bisogni di una città che negli ultimi anni ha subito profonde mutazioni". Al "De Gasperi" quella promessa è stata presa sul serio e sta generando risultanti incoraggianti: si pensi, ad esempio, alla "Festa dell'Amicizia", che, dal 1 al 4 ottobre, ha registrato al parco "Gianni Rodari" più di 4mila persone. Il corso di teatro è un altro passo importante in questa direzione e altre iniziative socio-culturali sono in cantiere per dicembre. "A Capodrise - fanno sapere da via Matteotti -, mancano spazi collettivi e di aggregazione, e per venire in contro alle nuove generazioni, che altrimenti brucerebbero i loro anni di formazioni magari fuori a un bar, ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo iniziato a lavorare". Al "De Gasperi", però, esistono aree tematiche per ogni settore, ogni campo, ogni centro di interesse della vita cittadina: si va dalla formazione politico-amministrativa, dai rapporti con le istituzioni allo sviluppo del territorio; dalle politiche sociali, dalla famiglia alla salute, all'ambiente, alla sanità e alla sicurezza; dal lavoro, dalle attività produttive e all'innovazione tecnologica. "Ogni area - precisano da via Matteotti - è un nucleo operativo agile con dei responsabili competenti che elabora progetti specifici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento