menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'La piccola e colorata Vu' al Teatro Spazio Libero

Napoli - Un'idea di Stefano Benni portata in scena da una sedia a rotelle.A partire da questo spunto, la coop. Tam Tam e l'associazione Spazio Libero, presentano, da martedì 20 a domenica 25 ottobre 2009, presso il Teatro Spazio Libero, lo...

Un'idea di Stefano Benni portata in scena da una sedia a rotelle.A partire da questo spunto, la coop. Tam Tam e l'associazione Spazio Libero, presentano, da martedì 20 a domenica 25 ottobre 2009, presso il Teatro Spazio Libero, lo spettacolo " Vu cerca suo doppio", messo in scena dall'Associazione Micropolis, un lavoro liberamente tratto da "La misteriosa scomparsa di W" di Stefano Benni, con progetto e regia di Giuseppe Cerrone e Antonio Piccolo.
La piccola e colorata Vu, che ha perso la fiducia nel mondo dopo dieci minuti di vita, è alla disperata ricerca di un pezzo fondamentale e insostituibile di cui ricorda solo l'iniziale: il suo doppio Vu.Il campo di indagine preferito è il suo passato, ma la memoria è offuscata dall'effetto di un calmante fortissimo, il Calmadon Duemila, che Vu assume in dosi massicce seduta sulla sua inseparabile sedia a rotelle. Mentre la sua ricerca si arena in divagazioni sull'indecifrabile mondo che ci circonda e sull'insoddisfazione per il proprio modo di essere, le affiorano alla mente le ipotesi possibili sull'identità del suo Vu doppio: il suo vecchio nonno Wilfredo? Il suo ex fidanzato Wolmer? Il coniglietto Walter? O piuttosto la sua amica d'infanzia Wilma?La Storia prova a rassicurare Vu e noi della superfluità di tali preoccupazioni, suggerendo l'idea tranquillizzante di una società in cui ogni Vittoria è già stata trovata. Inoltre, una tempesta di elicotteri non meglio identificati saltuariamente sorvola la scena con un suono apparentemente minaccioso. Ma Vu non si arrende e, andando oltre le proprie naturali contraddizioni e i luoghi comuni che snocciola con una certa facilità, vuole arrivare fino in fondo: chi è Vu doppio?
Interpreti : Francesca Ponzio, Nadja Bracale, Antonio Piccolo, Giuseppe Villavoci di Gianpiero Maresca, Massimo Finelli, Mariaflora de Ioanni, Elisabetta Bevilacqua, Patrizia Eger, Milena Mirandacostume Vu di Angela Carranoelementi scenici di Antonello De Leovideo e audio a cura di Stefano Ferraro
"La realtà è quella cosa che, anche se smetti di crederci, non svanisce".Philip K. Dickwww.SpazioLiberoTeatro.it

Orario spettacolimartedì, mercoledì, venerdì, sabato - ore 21.00giovedì, domenica - ore 18.30
Biglietto: 5 euroInfo e prenotazioni: 081/402712 - 347/0376358 info@spazioliberoteatro.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Cronaca

    Positiva al Covid insultata e minacciata dai vicini di casa

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

  • Cronaca

    Svaligiata tabaccheria: rubate sigarette e gratta e vinci

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento