menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla riscoperta dellinno di Mameli

Teano - Si terrà oggi, in mattinata presso la ex Chiesa dell'Annunziata e nel pomeriggio presso il teatro romano, il convegno organizzato dall'amministrazione comunale di Teano, in particolare dall'assessorato alla Cultura diretto da Rosaria...

Si terrà oggi, in mattinata presso la ex Chiesa dell'Annunziata e nel pomeriggio presso il teatro romano, il convegno organizzato dall'amministrazione comunale di Teano, in particolare dall'assessorato alla Cultura diretto da Rosaria Pentella, il convegno-concerto alla riscoperta dell'Inno di Mameli. La città sidicina è, per antonomasia, la città simbolo dell'Unità Italiano, il luogo (anche se ancora controverso per alcuni) dove avvenne lo storico passaggio di consegne del Regno delle Due Sicilie da parte di Giuseppe Garibaldi al Re dei Savoia. L'iniziativa, denominata "Il canto degli Italiani", organizzata dall'associazione degli ex allievi del San Pietro a Majella e dall'assessorato al turismo, con la collaborazione della Polizia di Stato, della Soprintendenza archeologica per le province di Caserta e Benevento, della "Scuola allievi agenti della polizia di Stato di Caserta", e della Pro Loco Teano e Borghi, con l'adesione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. intende illustrare i versi e la musica del Canto degli Italiani, più noto come Inno di Mameli, contestualizzandolo in quel glorioso periodo della nostra storia - il Risorgimento - che approderà poi all'unità d'Italia. Una significativa tappa di avvicinamento alla data del 23 marzo 2011, quando cioè gli Italiani celebreranno il centocinquantesimo anniversario dello Stato Nazionale. La conferenza avrà luogo alle ore 11.00 presso la ex Chiesa dell'Annunziata di Teano. Verrà anche proiettato il film di Lamberto Lambertini "Garibaldi da Caprera a Caprera" prodotto dall'AGI - Agenzia Italia per la Presidenza del Consiglio. Alla conferenza parteciperanno: il Sindaco Raffaele Picierno, il Vice Sindaco Gian Paolo D'Aiello, il giornalista Nicola Muccillo, il Direttore della Banda Musicale della Polizia di Stato Maurizio Billi, il regista Lamberto Lambertini, lo storico militare e consulente degli Stati Maggiori delle tre Forze Armate Flavio Russo e Ada Palermiti della Pro Loco Teano e Borghi. La manifestazione continuerà nel pomeriggio; alle ore 17.00, nella splendida cornice del teatro Romano di Teano con il concerto della Banda Musicale della Polizia di Stato diretta dal M° Maurizio Billi. La Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Caserta parteciperà all'evento con una esposizione di divise storiche della Polizia indossate dai propri allievi. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano invierà per l'occasione un importante messaggio .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

  • Cronaca

    Blitz della Finanza sul litorale: sequestrati 10 lidi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento