menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata Mondiale dellAlimentazione: iniziative della Soprintendenza

Avellino - In occasione delle Celebrazioni Ufficiali Italiane per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2009, coordinate dal Ministero degli Affari Esteri, la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio del MiBAC (Ministero per i...

In occasione delle Celebrazioni Ufficiali Italiane per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2009, coordinate dal Ministero degli Affari Esteri, la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio del MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali) aderisce per creare, attraverso la cultura, un momento di riflessione e di sensibilizzazione sul diritto inalienabile all'alimentazione per ogni essere umano, tema questo particolarmente attuale in un momento di crisi economica globale, anche alla luce di quanto recentemente discusso nel G8 de L'Aquila.
L'evento si svolge in tutto il mondo con il tema: "Conseguire la sicurezza alimentare in tempi di crisi". Per sicurezza alimentare si intende, da parte dei Paesi in via di sviluppo, la possibilità di garantire ai cittadini, in modo costante e generalizzato, acqua ed alimenti per soddisfare il fabbisogno energetico umano che l'organismo necessita per la sopravvivenza. Nei paesi industrializzati, invece, sicurezza alimentare significa prevalentemente igiene alimentare con riferimento alla buona qualità di un cibo o di una bevanda, specialmente sotto il profilo igienico e sanitario.
Il MiBAC partecipa all'iniziativa con lo slogan "Il paesaggio agrario", considerato di particolare interesse anche nell'ottica di uno sviluppo e un'auspicabile indipendenza alimentare da parte dei Paesi meno sviluppati.
Come ogni anno è stato organizzato un ricco programma di eventi distribuiti dal nord al sud del Paese, dal 16 ottobre al 15 dicembre.
La Soprintendenza Bap di Salerno e Avellino propone, con la collaborazione dell'Associazione Donne in Campo, nell'ex Carcere Borbonico di Avellino, in via Dalmazia, per il 16 ottobre 2009, dalle ore 9.00 alle 22.00, iniziative dirette a sensibilizzare l'opinione pubblica sui temi di strettissima attualità dell'alimentazione e della povertà sul nostro pianeta.


Sui luoghi e sugli eventi culturali del Ministero è a disposizione anche un call center che risponde al numero verde 800 991 199. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00 . Si può inoltre consultare il sito internet www.beniculturali.it (eventi culturali) - info Michele Faiella (Ufficio Stampa Soprintendenza Salerno) e mail: stampa.ambientesa@arti.beniculturali.it . E' attivo anche un servizio SMS, grazie a CulturalSMS, basterà inviare dal proprio telefonino un SMS al numero 339 991 199 per conoscere orari, indirizzi e costo dei biglietti dei principali monumenti e musei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento