menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091009050707_FiorellaMannoia

20091009050707_FiorellaMannoia

VIII stagione 'Grande Teatro' al 'Gesualdo': Musica, balletto e prosa nel cartellone

Avellino - Sarà Grande al Carlo Gesualdo di Avellino. Dieci spettacoli con la migliore proposta di prosa, musica, balletto. Da domani, venerdì 9 ottobre, via alla vendita dei biglietti per le singole rappresentazioni, mentre si chiuderà il...

Sarà Grande al Carlo Gesualdo di Avellino. Dieci spettacoli con la migliore proposta di prosa, musica, balletto. Da domani, venerdì 9 ottobre, via alla vendita dei biglietti per le singole rappresentazioni, mentre si chiuderà il prossimo 18 ottobre la campagna abbonamenti. E mentre cresce l'attesa per la prima della stagione, in programma per il prossimo 17 e 18 ottobre, con Fiorella Mannoia, il pubblico del Gesualdo si prepara per accogliere l'attesissimo ritorno di Massimo Ranieri in "Polvere di Bagdad", in programma per il 7 e 8 novembre.

Riconfermata, dopo i successi dello scorso anno, la proposta della rassegna di Teatro Civile, con ben tre proposte, che tutti i sottoscrittori dell'abbonamento a 10 spettacoli potranno acquistare, in abbonamento, al prezzo di 20 euro. Sarà la Stagione dei grandi titoli dal concerto evento della Mannoia, a Filumena Marturano da "Lo Schiaccianoci" a i Casi sono due di Giuffrè, fino testi contemporanei come "Concha Bonita". Ma non solo. Ci sarà anche Monica Guerritore in "Dall'inferno ... All'Infinito" su brani di Dante, Pasolini, Pavese, Morante e Leopardi, sabato e domenica, 21 e 22 novembre. E poi l'imperdibile prima nazionale dello spettacolo di Gianfelice Imparato e Luisa Ranieri ne"L'oro di Napoli", che partirà dal Comunale di Avellino sabato e domenica 5 e sei dicembre.
Immancabile e attesissimo il balletto classico, con il "Teatro La Classique" diretto da Elik Melikov ne "Lo Schiaccianoci", in programma per sabato e domenica 9 e 10 gennaio. Il tutto nel segno della migliore tradizione del teatro di casa nostra con Carlo Giuffrè in "I casi sono due" sabato 30 e domenica 31 gennaio. Ancora balletto per sabato 20 e domenica 21 febbraio con Rossella Brescia e il Teatro Massimo di Palermo ne "La Carmen". Sabato 13 e domenica 14 marzo un atteso ritorno quello di Luca De Filippo che con Lina Sastri interpreterà "Filumena Marturano". Sabato 20 e domenica 21 marzo in programma "Concha Bonita" una imperdibile commedia fantastica in due atti, della |"Compagnia dell'Ambra", con le musiche di Nicola Piovani e la regia di Alfredo Arias. Sabato 27 e domenica 28 marzo gran finale con "Un sogno di famiglia" di e con Enrico Montesano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento