menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091008073317_Scettino

20091008073317_Scettino

Settimana di studio: Per una societ a dimensione duomo

Capua - Capua, nella chiesa santi Filippo e Giacomo retta da don Gianni Branco, nell'anno dedicato alla santificazione dei sacerdoti, è in corso, dall'8 al 17 ottobre, una intensa Settimana Pastorale Parrocchiale tesa a sviluppare le due tematiche...

Capua, nella chiesa santi Filippo e Giacomo retta da don Gianni Branco, nell'anno dedicato alla santificazione dei sacerdoti, è in corso, dall'8 al 17 ottobre, una intensa Settimana Pastorale Parrocchiale tesa a sviluppare le due tematiche di riferimento: la Santità e la Carità, così come nelle linee guida emanate da Sua Eccellenza Mons. Bruno Schettino, Arcivescovo di Capua.
Un vero laboratorio in cui rinvenire i valori e i percorsi per la costruzione di una "chiesa migliore" di un "mondo migliore". Coinvolti rappresentanti del mondo religioso e civile.
Si registra grande entusiasmo così la settimana lievita a dieci giorni: i primi tre incentrati sulla santità sacerdotale e laicale, con "l'amore che salva", fondando sull' esperienza dei tre novelli sacerdoti, ordinati il 12 settembre scorso, unitamente all' Adorazione Eucaristica continuata.
I rimanenti giorni, incentrati invece, sulla dottrina sociale della Chiesa. Approfondimenti di studio sulla Lettera Enciclica che il Papa ha dedicato alla Dottrina Sociale della Chiesa: "Caritas in Veritate" la via della Carità a servizio dell'uomo e della società.
Una maratona di dibattiti, con inizio alle ore 19.00, nella parrocchia di don Gianni Branco, su temi di attualità ed urgenza con particolare riferimento al mondo del Lavoro, della Scuola, dell'Immigrazione, dei Servizi Sociali territoriali.
Fra i relatori, Claudio Gentili, Direttore Educational Confindustri, Amabile Guzzo, Direttore Generale della Banca di Credito Cooperativo San Vincenzo de' Paoli, Davide Pati, Responsabile Nazionale Libera - Area Beni Confiscati, Corrado Gabriele, Assessore Regionale all'Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Campania, nonché il sindaco di Capua Carmine Antropoli.
l'Arcivescovo Mons. Bruno Schettino, facendo luce sul cammino della Chiesa di Capua, ha ordinato in apertura della settimana pastorale anche un nuovo Diacono: il giovane Aristide Alain Ravelombe, seminarista del Madagascar presso la parrocchia Santi Filippo e Giacomo.

Nel mezzo degli incontri, domenica 11 ore 9.30, una giornata incentrata sull'approfondimento di un Santo delle nostre terre, Francesco Caracciolo, presentato attraverso una mostra a lui dedicata, le parole del Generale dell'Ordine Caracciolino, Padre Raffaele Mandolesi che a lui si ispira, nonbché un pellegrinaggio ai luoghi della sua infanzia nel borgo di Villa Santa Maria.
Un capitolo a parte della settimana pastorale è dedicato alla Casa della Divina Misericordia per ciò che è e potrebbe essere per la Città di Capua e l'interland. Essa troverà una prima collocazione nella struttura dell'ex Caserma Collegio della Compagnia di Gesù (Gesuiti) in fase di ristrutturazione. Lì un centro di ascolto, lo studio medico, la distribuzione degli alimenti e genere di primo bisogno, la mensa di solidarietà e il dormitorio maschile e femminile, segno esplicito della carità concreta della Chiesa di Capua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento