menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

DiscoDays: Mostra Mercato del Disco

Napoli - La storia della musica in oltre 50.000 dischi. Il vecchio caro Lp torna di moda ed attira a Napoli centinaia di collezionisti, appassionati di musica, curiosi ed oltre 40 espositori provenienti da tutta Italia. Tutto ciň rende la terza...

La storia della musica in oltre 50.000 dischi. Il vecchio caro Lp torna di moda ed attira a Napoli centinaia di collezionisti, appassionati di musica, curiosi ed oltre 40 espositori provenienti da tutta Italia. Tutto ciň rende la terza edizione della fiera la piů grande mostra mercato del Sud Italia, e la prima a Napoli che diviene una nuova capitale del disco e del vinile.
Iuppiter Eventi organizza la terza edizione di un eccezionale ed esclusivo appuntamento: la Mostra Mercato del Disco "DiscoDays", manifestazione dedicata alla musica e alla cultura musicale che si prefigge di creare una sinergia tra tutti coloro che amano ascoltarla, crearla e parlarne.
DiscoDays č realizzata con il contributo della Provincia ed il patrocinio del Comune e dell'Azienda Autonoma di Soggiorno, Cura e Turismo di Napoli, oltre che dell'Osservatorio Parlamentare Europeo.
L'evento si svolgerŕ in un unico padiglione di 1500mq, dove tra convegni, interviste e presentazioni, sarŕ possibile conoscere un settore che affascina e incuriosisce da sempre. Oltre a collezionisti di musica vi saranno aree dedicate all'editoria e alle etichette indipendenti.

L'intento degli organizzatori di DiscoDays č quello di realizzare la prima mostra mercato dedicata al vinile del Sud Italia. Un appuntamento costante e periodico, per regalare alla cittŕ di Napoli un evento unico nel suo genere, che si propone di divenire in futuro un momento rivolto ad ospitare tutte le realtŕ e le attivitŕ che desiderano promuoversi e che operano nel vasto settore della musica.
DiscoDays propone per l'intera giornata un ampio programma di eventi correlati: alle 12 Giordano Sangiorgi, Presidente di Audiocoop ed ideatore e organizzatore del festival della produzione culturale indipendente, presenterŕ il neo-coordinamento delle etichette indipendenti napoletane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento