menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solisti Veneti, 50 anni di musica festeggiati nel Duomo

Amalfi - Continua la programmazione della II edizione della Festa delle Antiche Repubbliche Marinare diretta artisticamente da Patrizia Porzio. Dopo le iniziative di venerdì 28 agosto (Amalfi by Night – Notte Bianca e concerto Quei d'Amalfi)...

Continua la programmazione della II edizione della Festa delle Antiche Repubbliche Marinare diretta artisticamente da Patrizia Porzio. Dopo le iniziative di venerdì 28 agosto (Amalfi by Night - Notte Bianca e concerto Quei d'Amalfi), sabato 29 (spettacolo musicale di Eddy Napoli), domenica 30 (concerto e degustazione in Wine & Music), sabato 5 settembre (Bruno Venturini nel centro storico di Atrani), domenica 6 settembre (Ivano Fossati nell'area porto di Maiori) nuovo appuntamento di grande qualità artistica:

Sabato 19 Settembre 2009, all'interno del Duomno di Amalfi, esibizione de "I Solisti Veneti*" (Claudio Scimone, direttore - Solisti e Coro delle Antiche Repubbliche Marinare) - Inizio ore 21.
*I Solisti Veneti, diretti da Claudio Scimone, sono l'orchestra da camera più popolare in Italia e all'estero. In cinquant'anni di attività hanno esportato la musica veneziana e veneta in tutto il mondo con 5000 concerti in più di 80 Paesi e nei principali festival internazionali, a cui si aggiunge una vastissima produzione discografica di oltre 350 titoli per le più importanti case a distribuzione mondiale. Da sempre il nome de I Solisti Veneti è legato a quello di Claudio Scimone, fondatore dell'orchestra nel 1959. Nel corso della loro carriera, I Solisti Veneti hanno suonato nei più importanti templi della musica, dal teatro La Fenice di Venezia a quello di New York, e con i più noti nomi della musica classica, da Salvatore Accardo a Uto Ughi, da Itzhak Perlman a Sergei Nakariakov, e della lirica, come Cecilia Gasdia, e inoltre con artisti del teatro e della musica leggera, da Massimo Ranieri a Ottavia Piccolo, da Lucio Dalla a Giovanni Allevi. I Solisti Veneti celebrano quest'anno la loro 50a stagione concertistica, sottolineata dall'illustre premio "Una vita nella musica 2008", considerato dalla critica internazionale come il Nobel della musica e assegnato per la prima volta nel 1979 al leggendario Arthur Rubinstein e, oggi, a Claudio Scimone e I Solisti Veneti. Il calendario ricco di importanti manifestazioni celebrative, iniziate con l'esecuzione della Messa di Gloria di Puccini con Andrea Bocelli, si protrarrà fino ad ottobre 2009.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento