menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto pronto per la Fiera Vesuviana

San Gennaro Vesuviano - Sabato, 12 settembre 2009, alle ore 18.30, nell'emiciclo del Convento dei Frati Minori di San Gennaro Vesuviano (Na), avrà luogo la Cerimonia Investitura del "Catapano" (Maestro di Fiera) per il Sig. Giovanni La Marca, con...

Sabato, 12 settembre 2009, alle ore 18.30, nell'emiciclo del Convento dei Frati Minori di San Gennaro Vesuviano (Na), avrà luogo la Cerimonia Investitura del "Catapano" (Maestro di Fiera) per il Sig. Giovanni La Marca, con la quale si inaugura la 396^ edizione della Fiera Vesuviana, in programma dal 12 al 20 settembre 2009, nell'area dell'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Filippo Silvestri" di San Gennaro Vesuviano (Na). La Fiera Vesuviana, l'evento fieristico più antico della Campania, è organizzata, quest'anno, per la prima volta, dalla Fondazione Alfredo Catapano.
Alla cerimonia inaugurale interverranno: il Presidente della Fondazione Alfredo Catapano, Vincenzo Catapano; il Vescovo di Nola, S.E. Beniamino De Palma; il Presidente della Provincia di Napoli, On. Luigi Cesaro; il Presidente dell'Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d'Europa, Giuseppe Catapano; il Presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, On. Paolo Russo; il Sindaco di San Gennaro Vesuviano, Aniello Giugliano; il Direttore Organizzativo della Fiera, Daniele Cannellini; Sindaci e Amministratori del Comprensorio Vesuviano; Autorità Civili e Militari.
La 396^ edizione della Fiera Vesuviana è organizzata dalla Fondazione Alfredo Catapano, in collaborazione con il Comune di San Gennaro Vesuviano e il "Comitato Fiera Vesuviana" e si svolgerà dal 12 al 20 settembre 2009 presso l'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Filippo Silvestri" di San Gennaro Vesuviano. Hanno patrocinato l'iniziativa: l'Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d'Europa; la Regione Campania; la Provincia di Napoli e il Comune di San Gennaro Vesuviano.
"La Fondazione Alfredo Catapano - sostiene il Presidente Vincenzo Catapano - nell'organizzare e sostenere, per la prima volta, la Fiera Vesuviana intende assecondare le istanze e le vocazioni provenienti dalla difficile e complessa realtà vesuviana e, nello stesso tempo, consolidare nobili tradizioni attraverso l'attivazione di percorsi di crescita collettiva sociale ed economica. Il nostro obiettivo, dunque, è quello di proiettare l'evento, in vista delle celebrazioni del quattrocentenario, tra le manifestazioni più importanti che hanno luogo nel Mezzogiorno d'Italia. La nostra sfida è quella di riportare la Fiera Vesuviana ai fasti di un tempo, facendola tornare ad essere un punto di riferimento per le eccellenze produttive della Campania in generale e del Area Vesuviana in particolare. Gli sforzi profusi dalla Fondazione - conclude Catapano - vanno in questa direzione, per cui sin da subito abbiamo voluto dare un'impronta diversa rispetto al recente passato, proponendo una formula innovativa nel solco della tradizione".
La Fiera si estende su una superficie di circa 50.000 mq di esposizione suddivisi in: Area Stand, sia indoor che outdoor; Area Convegni e Corsi di Formazione; Area Spettacoli; Area esposizione bestiame (soprattutto equino e bovino); Area Spettacoli Equestri; Area "Sagre". Saranno circa 200 gli espositori presenti in fiera, scelti tra aziende, enti ed istituzioni.
La Fiera Vesuviana, quest'anno, sarà sede di "Corsi d'Europa", i corsi di formazione professionale organizzati dall'Osservatorio Parlamentare Europeo e tenuti da professionisti e docenti universitari sui seguenti temi:
"Europrogettazione e accesso ai Finanziamenti Europei"; "Le operazioni straordinarie nelle piccole imprese"; "Il Responsabile Finanziario nelle piccole imprese".
I corsi sono rivolti sia a chi si avvicina per la prima volta a queste tematiche, sia a chi ha già acquisito una certa esperienza e desidera consolidare maggiormente il proprio bagaglio di competenze. Il programma didattico parte dalla conoscenza delle istituzioni e delle politiche dell'Unione Europea e dei programmi comunitari per poi passare a competenze tecniche e operative, quali la capacità di reperimento delle informazioni, la conoscenza dei meccanismi di funzionamento del sistema dei finanziamenti e degli di strumenti di project management, la progettazione dei contenuti, la gestione di partnership internazionali e la rendicontazione.

Al termine del corso di specializzazione sarà consegnato ai frequentatori l'attestato di partecipazione valevole ai fini dell'acquisizione di crediti formativi.
* La Fondazione Alfredo Catapano, persona giuridica privata senza fine di lucro, ispira la sua attività al bene comune e persegue esclusivamente scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo socio-economico assicurando, singolarmente e nel loro insieme, l'equilibrata destinazione delle risorse con preferenza ai settori a maggior rilevanza sociale. Conseguentemente, la Fondazione sostiene enti e organismi non profit attivi nei settori della ricerca scientifica, dell'istruzione e formazione, dell'arte, della conservazione e valorizzazione dei beni culturali e ambientali, della salute pubblica e dell'assistenza alle categorie sociali deboli. La Fondazione Catapano ha organizzato, con successo, tra i mesi di maggio e giugno scorsi, la seconda edizione del Concorso Ippico Internazionale "Vesuvio Equitation Star", che si è svolta nel Parco Nazionale del Vesuvio, tra i comuni di Ottaviano e Terzigno. Il Concorso, si è svolto sotto l'egida della F.E.I. (Fèdèration Equestre Internationale) del C.O.N.I. (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) e della F.I.S.E. (Federazione Italiana Sport Equestri), ed ha registrato la partecipazione di circa 500 cavalieri, provenienti da tutto il mondo, nonché la presenza di oltre 20.000 spettatori durante i tre week end di gare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento