menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finale 'Marcianise Festival Pop' con Antonino (Amici)

Marcianise - Fervono i preparativi in città per la celebrazione della festività del SS. Crocifisso. Alla manifestazione religiosa si affiancano anche attività più significatamene ludiche proposte, fra l'altro, da Luigi Di Filippo del Comitato SS...

Fervono i preparativi in città per la celebrazione della festività del SS. Crocifisso. Alla manifestazione religiosa si affiancano anche attività più significatamene ludiche proposte, fra l'altro, da Luigi Di Filippo del Comitato SS. Crocifisso di Marcianise. Proprio in occasione delle celebrazioni della festa del SS. Crocifisso, il 14 settembre prossimo, in piazza Umberto I°, si terrà la finale del concorso canoro denominato "Marcianise Festival Pop". La kermesse canora è diretta dal cantante Luigi Di Filippo (ospite nel 2002 del programma televisivo "Domenica In" condotto da Carlo Conti e Mara Venier, e sfidante ad "Amici" lo scorso mese di ottobre 2008). Durante la serata, 20 finalisti, scelti nel corso dalle audizioni del 25 e 26 Luglio, si contenderanno l'ambito trofeo esclusivo del festival e, inoltre, la possibilità di una produzione discografica. Ospite della serata, il vincitore di Amici dell'edizione 2005, Antonino Spadaccino, che allieterà per venti minuti gli spettatori che sopraggiungeranno in piazza, e avrà l'opportunità di conoscere e dare giuste dritte circa il mondo dello spettacolo ai venti finalisti del concorso. Inoltre sette ragazzi sono stati scelti dall'Associazione Culturale Musicale "Sangre90", di cui è presidente Francesco Alberico per il CONTEST Marcianise Festival Pop, avendo così la possibilità il 12 settembre di aprire lo spettacolo di cabaret dei due comici di Zelig, Antonio e Michele.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento