menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiera, una grande esposizione dal 12 al 20 settembre

Sturno - Otto giorni di esposizione per la Fiera Campionaria della Valle dell'Ufita, che giunge alla sesta edizione. L'evento fieristico sarà organizzato dall'agenzia "Applausi Production" accreditata impresa di San Severo che curerà l'evento nei...

Otto giorni di esposizione per la Fiera Campionaria della Valle dell'Ufita, che giunge alla sesta edizione. L'evento fieristico sarà organizzato dall'agenzia "Applausi Production" accreditata impresa di San Severo che curerà l'evento nei minimi dettagli, durante i nove giorni. La fiera campionaria della Valle Ufita organizzata dal comune di Sturno si terrà dal 29 agosto al 6 settembre. "Abbiamo voluto dare alla fiera una veste nuova più professionale ed incisiva- ha dichiarato il Vice Sindaco di Sturno Vito Di Leo - "La fiera della valle Ufita è diventata una vetrina importantissima non soltanto per la Valle dell'Ufita e per l'intera Irpinia, ma anche per molti comuni delle province limitrofe e quindi è importante che il comune investa più risorse su questo evento qualificandolo con professionalità e competenze". Nel corso degli anni il comune di Sturno ha creato tutte le condizioni affinché la fiera campionaria possa rappresentare un punto di riferimento per tutti gli espositori la zona. Dello stesso avviso il direttore artistico, Gino De Letteriis che dall'alto della propria esperienza ha dichiarato che l'agenzia "Applausi" è pronta ad impegnarsi con tutto lo staff per presentare una 6^ edizione ad altissimo livello. La fiera campionaria che si terrà presso l'Area Pip del comune di Sturno, oltre ai punti di forza come l'agricoltura e l'artigianato, per l'edizione 2009 presenterà altri interessantissimi settori: tecnologia, servizi, industria, informatica, commercio, antiquariato, tempo libero. Tra le novità della campionaria vanno elencati: il salone del mobile, l'area dei prodotti tipici, il salone delle novità, il padiglione dei comuni dove esporranno i comuni di Sturno, Ariano Irpino, Frigento, Castel Baronia, Flumeri, Fontanarosa, e la Comunità Montana dell'Ufita. Tutti i padiglioni così come l'allestimento dell'area fiera presenteranno una veste di grande effetto, molto elegante e rifinita, con un'ottima illuminazione. Piacevole il programma per la nove giorni sturnese che riserverà all'intrattenimento ed alla gastronomia uno ampio ed interessante spazio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento