menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090828175945_Repin2

20090828175945_Repin2

Eleganza e fascino di un violino: Vadim Repin

Ravello - La giornata di sabato 29 agosto racchiude in maniera chiara il carattere multidisciplinare del Ravello Festival. Fittissimo il programma di incontri e eventi che culminerà nell'ultimo concerto sinfonico della stagione. Ma procediamo per...

La giornata di sabato 29 agosto racchiude in maniera chiara il carattere multidisciplinare del Ravello Festival. Fittissimo il programma di incontri e eventi che culminerà nell'ultimo concerto sinfonico della stagione. Ma procediamo per ordine.
Villa Rufolo accoglierà, alle ore 12.00, un incontro con Vadim Repin - da molti considerato il migliore violinista della sua generazione - protagonista prestigioso dell'atteso concerto delle 19.45 sul palco del Belvedere di Villa Rufolo. Al suo fianco l'Orchestra of St. John's Smith Square, diretta da John Lubbock (evento in Esclusiva Ravello Festival).

Dalle 15.30 alle 18.30, invece, l'Auditorium di Villa Rufolo accoglierà una conferenza di altissimo spessore culturale, organizzata dal Premio "Terna 02". Critici e curatori, sociologi ed esperti del settore a confronto per delineare gli scenari futuri e le nuove sfide del mondo dell'arte: Arte contemporanea: quale futuro? l'interrogativo al quale si cercherà di dare risposta.
Dopo il concerto di Repin, ultimo appuntamento con la musica sinfonica del Festival 2009, alle 23.00 prenderà forma un dopocena con l'autore di particolari interesse ed appeal. A confrontarsi con il pubblico del Ravello Festival uno dei più famosi giornalisti italiani, Marco Travaglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento