menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marco Gallotta in mostra alla Fabbrica dei Sapori

Battipaglia - Dal 27 agosto, per circa un mese, La Fabbrica dei Sapori esporrà nei suoi spazi le opere, ricche di simbolismi, di Marco Gallotta. Eclettico artista battipagliese trasferitosi a New York, le sue opere vogliono essere anelli di...

Dal 27 agosto, per circa un mese, La Fabbrica dei Sapori esporrà nei suoi spazi le opere, ricche di simbolismi, di Marco Gallotta. Eclettico artista battipagliese trasferitosi a New York, le sue opere vogliono essere anelli di congiunzione tra il passato e il presente, tra l'uomo e la natura. Nei simboli e nelle tecniche, oggi come non mai, ci rivela la complessità dello spirito dell'uomo moderno, che ha bisogno di esprimere gli aspetti nascosti e latenti della realtà, attraverso una sorta di destrutturazione. Un percorso che si snoda tra l'incanto di una tecnica antica e la geometria e l'imponenza delle figure impossibili, attraverso un linguaggio figurativo che tende all'astrazione, alla rarefazione strutturale e alla riduzione cromatica, predisponendo lo spettatore alla contemplazione e alla riflessione, mai a un desiderio di evasione. E così, Gallotta, sensibile agli accadimenti, ai pregi e alle distorsioni del vivere contemporaneo, ha attirato l'attenzione di clienti come Nike, Radio City Music Hall e Ennio Morricone, tirando fuori i segreti dell'ordinario attraverso simboli, alfabeti segnici, dalle proprietà evocative, chiavi nascoste dell'essere, per scoprire, nel particolare l'universale, nel visibile l'invisibile. La mostra è visibile dal 27 agosto presso La Fabbrica dei Sapori, ingresso libero.Vernissage giovedì 27 agosto 2009 ore 21:00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento