menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090828062101_Travaglino

20090828062101_Travaglino

Iniziata la 134esima Festa dei Gigli

Brusciano - Mercoledì 26 agosto 2009 a Brusciano il grande evento religioso, la Messa solenne celebrata da Mons. Luigi Travaglino, Nunzio Apostolico, in Piazza XI Settembre, ha gratificato la massiccia partecipazione di tutta la Comunità locale...

Mercoledì 26 agosto 2009 a Brusciano il grande evento religioso, la Messa solenne celebrata da Mons. Luigi Travaglino, Nunzio Apostolico, in Piazza XI Settembre, ha gratificato la massiccia partecipazione di tutta la Comunità locale, con in prima fila l'Amministrazione comunale guidata dal Sindaco dott. Angelo Antonio Romano, gli assessori ed i consiglieri comunali di Brusciano con il gonfalone istituzionale, il comandante della locale Caserma dei Carabinieri, Maresciallo Marco Di Palo, il Comandante della Polizia Municipale, Cap. Luigi Ciccone, il presidente regionale AEOP Campania, Generale Giovani Cimmino. Le sei Associazioni dei Gigli, con presidenti ed operatori, hanno sfilato poi per tutta la Processione del Santo che ha attraversato le strade del paese incrociando di volta in volta gli obelischi posizionati sul punto di partenza per la "Ballata dei Gigli di Brusciano" di domenica 30 agosto 2009. Mons. Luigi Travaglino, dopo i saluti alle autorità civili e militari presenti, ha trattato, in maniera lieve ma assai profonda e coinvolgente, il messaggio evangelo di Cristo e richiamato il colto operato di Sant'Antonio di Padova ed il corretto impiego della preghiera nel rapporto dei fedeli con Dio.
Dal punto di vista della Pubblica Amministrazione si registra la soddisfazione del Sindaco, dott. Angelo Antonio Romano, per "la grande partecipazione alla cerimonia religiosa di apertura della Festa dei Gigli 2009. Una prova di sensibilità e di maturità che accompagnerà tutto lo svolgimento della storica kermesse". Il Presidente della Festa dei Gigli, Consigliere Comunale Nicola Di Maio, altrettanto entusiasta ha affermato che "procedono verso la conclusione i lavori preparatori dell'Ente Festa dei Gigli di Brusciano. Sicuramente per l'edizione 2010 ci troveremo ad operare con questo nuovo soggetto". Raggianti gli stessi rappresentanti dei Gigli che hanno partecipato alle numerose riunioni organizzative, presso la Casa Comunale, per la 134esima Festa dei Gigli: Croce, Luigi Vallefuoco; Gioventù, Angelo Mocerino; Ortolano, Antonio Ruggiero; 'O Parulano, Fiore D'Amato; Passo Veloce, Pasquale Caliendo; Sant'Antonio, Tonino Giannino. Per la sfilata dei carri allegorici, dopo la spettacolare esibizione di giovedì 27 con i Comitati Sant'Antonio; Passo Veloce e Gioventù; l'altrettanta ricca di rappresentazioni, quella di venerdì 28 agosto, con i Comitati 'O Parulano, Croce e Ortolano. Il sociologo Antonio Castaldo ha sottolineato "la peculiare componente della messa in scena teatrale che grazie ad abili artigiani, attori, comparse, cantanti e danzatori, in tableaux vivant, attinge alla tradizione storica medievale, quella delle Sacre Rappresentazioni, trattando con rispetto filologico le testimonianze del passato e dando spazio anche alle moderne ed ardite modalità espressive". Don Michele Lombardi, Don Giovanni Lo Sapio e Don Baldo Lombardi concelebranti nella messa solenne auspicano che "i segni della festiva mobilitazione di massa, con la potenza del messaggio cristiano rafforzino la maturazione di una fede responsabile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento