menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pierino dOro, questa sera audizioni alla Rotonda

San Nicola la Strada - Si svolgerà il 19 e 20 settembre prossimo, presso l'arena comunale intitolata a "Ferdinando II^", la 35.ma edizione del minifestival "Il Pierino d'Oro", gara canora per i giovani "inventata" dal compianto Pierino Fusco ed...

Si svolgerà il 19 e 20 settembre prossimo, presso l'arena comunale intitolata a "Ferdinando II^", la 35.ma edizione del minifestival "Il Pierino d'Oro", gara canora per i giovani "inventata" dal compianto Pierino Fusco ed organizzata dal giornalista Enzo di Nuzzo, atteso ed importante appuntamento del calendario artistico provinciale. Possono partecipare, appositamente divisi per gironi, i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 21 anni. Per iscriversi, basta telefonare ai seguenti numeri: 0823 450263 - 348 0040482 - 338 5851315. Questo pomeriggio, con inizio alle ore 18.00, presso la Villa comunale alla Rotonda, il Maestro Rino FIORILLO terrà le audizioni dei numerosi concorrenti iscrittisi alla manifestazione. Le audizioni proseguiranno anche nei prossimi giorni. "Il Pierino d'Oro" - ha affermato Enzo di Nuzzo - "è la manifestazione canora più copiata nell'intera provincia. Nessuno avrebbe scommesso una lira sulla nostra idea quando nel 1974 Pierino Fusco ed io pensammo di organizzare un festival canoro interamente interpretato dai bambini, mentre . Per il nostro festival" - prosegue il giornalista che ci fa una rivelazione - "è passata anche Tiziana Panella, l'attuale assessore provinciale. Correva l'anno 1979. Quest'anno, inoltre" - conclude Di Nuzzo - "domenica 20 settembre verrà assegnato per la prima volta, la statua al "Sannicolese d'Oro". Il premio verrà consegnato a quel cittadino sannicolese, sia vivente che defunto, che, attraverso la loro opera svolta in qualsiasi tempo ed in qualsiasi campo delle attività umane (lavoro, cultura, arte, spettacolo, volontariato, scienza, sport, imprenditoria, pubblica amministrazione, forze armate, religione, impegno civile, ecc.), abbia contribuito a far conoscere - al di là dei confini territoriali del comune - il nome, la storia, i valori, le tradizioni di San Nicola la Strada, arrecando onore alla città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento