menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima edizione della Fiera del Ribbellino

Gioi - 'Gli Statuti dello Stato di Gioi' è il tema della prima edizione della Fiera del Ribbellino che si svolge a Gioi sabato 29 agosto a partire dalle 9 fino a mezzanotte. Lungo le viuzze del centro storico sono allestiti allestiti stand dove le...

'Gli Statuti dello Stato di Gioi' è il tema della prima edizione della Fiera del Ribbellino che si svolge a Gioi sabato 29 agosto a partire dalle 9 fino a mezzanotte. Lungo le viuzze del centro storico sono allestiti allestiti stand dove le aziende agricole e i produttori locali espongono i propri prodotti per farli degustare agli avventori. "Il tutto nasce dalla necessità di dare un volto nuovo a una parte del centro storico, appunto il Ribellino, - spiega Ernesto Bianco consigliere comunale con delega alla Cultura e al Territorio - che è rimasta negli ultimi anni fuori dalle manifestazioni culturali cittadine. La manifestazione si va ad inserire nel cuore delle direttive dell'amministrazione comunale che, da poco insediata, punta con forza sui temi della cultura della nostra cittadinanza; una cultura stratificata nei secoli passati dei quali mostra materialmente ed idealmente i connotati; una cultura da preservare e tramandare sotto i più disparati aspetti: nella conservazione dei caratteri distintivi del nostro centro storico, nella preservazione del nostro territorio strettamente interconnesso al centro urbano, nel tramandare e far rivivere le nostre tradizioni popolari, nel dare quanta più visibilità alle nostre produzioni tipiche, nel focalizzare l'attenzione su episodi storici che caratterizzano la nostra società". Alle 17 è prevista l'ufficializzazione dell'adesione del Comune di Gioi alla 'Città del Bio', a cui segue un dibattito 'Le produzioni tipiche del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Prospettive per uno sviluppo sostenibile del territorio'. "Il quartiere del Ribbellino conserva intatti i caratteri architettonici ed urbanistici del borgo medievale sviluppandosi - sottolinea Bianco - lungo la pendenza del versante collinare, in un groviglio di viuzze e di piccoli slarghi nei quali nel Medioevo si svolgeva una frenetica vita quotidiana". Per la serata in calendario alle 21,30 una perfomance teatrale 'Gli Statuti dello Stato di Gioi' a cura del Laboratorio Teatrale Permanente di Vallo della Lucania: "Abbiamo dedicato la prima edizione della Fiera agli Statuti - continua Bianco - perché è un documento risalente al 1520 che mette per iscritto ciò che fino ad allora erano consuetudini tramandate oralmente. Queste, regolavano i diritti e i doveri, insomma, la vita quotidiana dei cittadini dell'Università e dello Stato medievale di Gioi, molto spesso in contrasto con il potere feudale". Alle 23 invece spazio conclusivo dedicato alla musica popolare itinerante dei 'Kiepò'. Info: www.comune.gioi.sa.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento