menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Successo del week end danzante

San Marco Evangelista - E' stato, ancora una volta, un fine settimana all'insegna della musica e del divertimento nell'ambito dell'iniziativa "Masserie in Festa- Estate 2009", la kermesse voluta dall'Amministrazione comunale di Gabriele Zitiello...

E' stato, ancora una volta, un fine settimana all'insegna della musica e del divertimento nell'ambito dell'iniziativa "Masserie in Festa- Estate 2009", la kermesse voluta dall'Amministrazione comunale di Gabriele Zitiello ed organizzata dall'assessorato alla cultura di Antonio Ferraiuolo, in collaborazione con la Po.Mi. Musica che ne cura gratuitamente la direzione artistica. Ha riscosso un notevole successo di pubblico, con una notevole partecipazione giovanile, il week end danzante. Alla serata danzante di sabato, ha fatto da contraltare, domenica sera, la musica popolare locale. La tradizione classica canora di San Marco Evangelista e del limitrofo San Nicola la Strada è stata magicamente interpretata dal gruppo che prende il nome proprio da una delle più antiche strade che da San Nicola scende in direzione San Marco: "A via 'e Perruni", gruppo folcloristico in cui si esibisce anche l'ex sindaco di San Nicola nonché studioso di storia locale, Franco Nigro. Le canzoni classiche più belle rivisitate e caratterizzate dalle sonorità delle tammorre e dei tamburi, da sempre strumenti rappresentativi della tradizione musicale del posto, l'hanno fatta da padroni. Uno spettacolo coinvolgente nel quale il pubblico non ha potuto fare a meno di cantare e ballare seguendo i ritmi frizzanti dei musicisti. Prosegue, intanto, il lavoro di organizzazione e preparazione dell'evento clou di "Masserie in festa" che si terrà domenica 30 agosto, nell'ambito della serata dedicata alla storia della coltivazione della canapa verrà proiettato un filmato con le testimonianze - che si stanno raccogliendo in queste ore sotto forma di intervista - dei più anziani sammarchesi che, per nulla inibiti dalla telecamera, ricordano e raccontano una lunga pagina della storia contadina del paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento