rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cultura Piedimonte Matese

Convegno sui dieci anni dello scoutismo

Piedimonte Matese - Un’interessante Convegno sui dieci anni dello scoutismo a Piedimonte Matese si terrà venerdì 16 novembre alle ore 16,30 presso i saloni dell’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e Turistici “V. Cappello”. “Il gruppo...

Un’interessante Convegno sui dieci anni dello scoutismo a Piedimonte Matese si terrà venerdì 16 novembre alle ore 16,30 presso i saloni dell’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e Turistici “V. Cappello”. “Il gruppo pedemontano, ci ha precisato il dirigente Carlo Virelli, nasce ufficialmente il 29 novembre 1998, dalla fusione con il gruppo scout di Sant’Angelo d’Alife e dopo un percorso di formazione e consolidamento con il gruppo “Capua 2”. L’idea nasce dalla volontà di poter offrire alle giovani generazioni del territorio matesino una proposta educativa valida e stimolante, promuovendo anche la valorizzazione del contesto naturalistico che i nostri luoghi offrono.Nel corso degli anni molti capi e ragazzi hanno avuto la possibilità di condividere e vivere la proposta scout, superando anche quelle difficoltà che caratterizzano le proposte di novità e di impegno sociale.Oggi il Gruppo Scuot Piedimonte Matese 1, conta più di 90 associati, oltre tutti coloro che continuano ad affiancare il capogruppo e la comunità capi nel servizio che spontaneamente offrono alla comunità locale ed ecclesiale.”
Il Convegno sarà introdotto dai Capigruppo Piedimonte 1 Carlo Virelli e Concetta Rega, a cui seguirà il saluto del Sindaco di Piedimonte Matese Avv. Vincenzo Cappello, dell’Assessore all’Associazionismo Fernando Catarcio e di S.E. Mons. Pietro Farina Vescovo della Diocesi di Alife – Chiazzo. A seguire parleranno Dina Tufano Capoguida Nazionale AGESCI, Antonio Casale Capo educatori AGESCI (Capua 2), e l’Assistente Ecclesiastico AGESCI Campania Don Luigi La Mura, che interverranno sul tema: “Un sogno: 100 anni di storia, da una ghianda …. Una quercia”; mentre il Vice Sindaco di Piedimonte Costantino Leuci, Anna Orsi Esperta della realtà giovanile locale e le testimonianze di Amalia Lombardi e Flavio De Marco del Gruppo Scuot Piedimonte 1, interverranno per il tema:“Una realtà lo scoutismo a Piedimonte Matese”. La chiusura dei lavori è affidata agli interventi di Gino Aldi Medico Psicoterapeuta e Formatore in ambito scolastico, Cristina De Luca Sottosegretario di Stato alla Solidarietà Sociale, e Carlo Virelli Capogruppo Piedimonte 1. Modereranno l’incontro i Responsabili AGESCI Zona Caserta, Nanda Iannelli e Giuseppe Vozza. Gli organizzatori dell’evento si augurano per il futuro del Gruppo Piedimonte 1 di aumentare la visibilità sul territorio, di poter accogliere più ragazzi, di poter creare una struttura più ampia dell’attuale base, di poter essere parte attiva nella soluzione delle problematiche educative dei giovani, futuri cittadini del domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convegno sui dieci anni dello scoutismo

CasertaNews è in caricamento