rotate-mobile
Cultura

La passione secondo Don Giovanni al Lanificio25

Napoli - Dopo il grande successo riscosso con la performance di tableaux vivants Caravaggio: la conversione di un cavallo, la compagnia teatrale Malatheatre, in collaborazione con ArsTuaVitaMea.com torna al Lanificio 25 con La passione secondo Don...

Dopo il grande successo riscosso con la performance di tableaux vivants Caravaggio: la conversione di un cavallo, la compagnia teatrale Malatheatre, in collaborazione con ArsTuaVitaMea.com torna al Lanificio 25 con La passione secondo Don Giovanni, sorprendente lettura dell’ultimo atto dell’opera di Mozart.
Regia di Ludovica Rambelli con: Alice Bever, Adriana Del Duca, Dora De Maio, Francesco De Santis, Chiara Giuliani, Francesca Lugnano, Mauro Milanese, Rossella Vitantonio.
Malatheatre continua così la ricerca di un teatro musicale, tra l’Opera colta e il Varietà, dove gesto, ritmo e parola si tengono in equilibrio su una linea fragile tra luci e ombre, rischiando di cadere tra un mambo e un madrigale, tra la sceneggiata e la tragedia.
La passione secondo Don Giovanni si apre laddove l’opera si conclude: mentre il sipario cala e risuonano le ultime note del Don Giovanni di Mozart, il pubblico entra in sala.
Una lunga tavola parata a lutto, gli attori attendono le portate. Se si tratti della cena a fine spettacolo di una compagnia di attori o de “la famosa cena”, che doveva esserci e non c’è stata tra il Dissoluto e il Morto, non verrà chiarito. Fatto sta che di cibo c’è ne poco, anzi, nulla. E se negli scenari seicenteschi che preludono al Don Giovanni, il Morto offre al suo ospite vermi, serpi e scorpioni, qui le uniche pietanze che verranno messe in tavola saranno ricordi serviti sul piatto di un vecchio giradischi e la trama, se ve ne è una, si legge tra le note di canzoni un po’ mélo.
Lanificio 25 si trasforma così in una realtà teatrale a tutti gli effetti: ospitando e partecipando alla produzione dello spettacolo di Malatheatre prosegue nella suo intento di art factory partenopea.

Informazioni pratiche:
quando: da mercoledì 25 aprile a domenica 29 aprile ore 21
dove: Lanificio 25 è in Piazza E. De Nicola, 46 – Napoli
Info www.cra.na.it – lanificio25@cra.na.it Tel. 081 6582915
Ingresso: con tessera Arci 10 euro
Prenotazioni e informazioni: 081 195 68 994

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La passione secondo Don Giovanni al Lanificio25

CasertaNews è in caricamento