rotate-mobile
Cultura

LArca e lArco, LiberArte diretta da Enzo Battarra

Nola - “LiberArte. In/contro alle stelle”: con questo suggestivo titolo si presenta domani martedì 24 aprile alle ore 19 nelle sale espositive della società L’Arca e l’Arco di Nola (Napoli) la collana editoriale LiberArte, diretta da Enzo Battarra...

“LiberArte. In/contro alle stelle”: con questo suggestivo titolo si presenta domani martedì 24 aprile alle ore 19 nelle sale espositive della società L’Arca e l’Arco di Nola (Napoli) la collana editoriale LiberArte, diretta da Enzo Battarra e curata da Vincenzo Notaro e Cristina Tafuri.
L’incontro avrà inizio con le “Istruzioni per l’uso”, una lettura di Giancarlo Terracciano. Gli interventi saranno di Enzo Battarra, Sergio Brancato, Tonino Notaro e Cristina Tafuri.
La collana editoriale LiberArte si caratterizza per la realizzazione di ”Tavole d’Autore”, ovvero litografie digitali artistiche impreziosite da uno specifico intervento a mano, mirando a esaltare l’identità, la ricerca, la creatività e la professionalità dei singoli artisti che ospita. Di ogni "opera originale" vengono stampati venti esemplari, tutti firmati, numerati e impreziositi da uno specifico intervento a mano dell'artista. Vengono corredate da un frontespizio con biografia e testo critico, da un colophon e raccolte in cartella riportante sul frontespizio un particolare della stessa opera. Le cartelle recano il codice Isbn. Si affianca la realizzazione di "Cartoline d'Autore", tratte da particolari delle opere stesse, raccolte in cofanetto.Ogni mese saranno pubblicate le opere di tre nuovi artisti. A distanza di un anno dalla presentazione è in programma un secondo evento LiberArte per esporre al pubblico le nuove opere.
Le mostre d'arte saranno organizzate e realizzate nello spazio appositamente dedicato edattrezzato. Si è pensato di vendere le "Litografie Digitali Artistiche" e le "Cartoline d'Autore" ad un "prezzo politico", offrendo, così, l'opportunità a tutti di acquistare un'opera d'arte. Le operazioni di mercato, pur di grande importanza, esulano dal Progetto, perché di competenza delle gallerie d'arte e/o degli artisti interessati.
Le "litografie digitali artistiche" esposte sono esclusivamente il segno della partecipazione degli artisti aderenti al Progetto e vanno lette in relazione ad esso, ognuna relativamente alla storia culturale, creativa e personale di ogni singolo artista; pertanto non compongono nel modo più assoluto una mostra d'arte collettiva, ma hanno l'obiettivo di portare a conoscenza di un più vasto pubblico le diverse anime dell'arte contemporanea.
In esposizione ci saranno le opere di Ahmad Alaaeddin, Francesco Alessio, Sabato Angiero, Antonio Armano, Vittorio Avella, Pino Bertelli, Sonia Buglione, Alfonso Caliendo, Camillo Capolongo, Anna Castiglione, Fiormario Cilvini, Pasquale Coppola, Anna Crescenzi, Giovanni Cuofano, Manuela De Balzo, Tina De Filippo, Adriana Del Vento, Prisco De Vivo, Peppe Ferraro, Luigi Filadoro, Giuseppe Fiore, Fosca, Lucia Gāngāri, Peppe Gargiulo, Ando Gilardi, Enrico Grieco, Roberto Iossa, Barbara La Ragione, Rosaria Matarese, Florinda Mattiello, Nicola Molaro, Antonio Napolitano, Mattia Napolitano, Pasquale Napolitano, Luigi Nappi, Vincenzo Notaro, Enzo Pagano, Nicola Pagano, Salvatore Paladino, Renata Petti, Felix Policastro, Ivan Piano, Francesca Poto, Regal, Carmine Rezzuti, Antonio Rodi, Mimmo Russo, Quintino Scolavino Nicastro, Luigi Scotti, Salvatore Sterminio, Andrea Sparaco, Silvio Stefanile, Antonello Tagliafierro, Salvatore Tornincasa, Sergio Vecchio e Pasquale Zorzetti.
Alle opere si accompagnano i testi di Felice Addeo, Mariano Bàino, Enzo Battarra, Pino Bertelli, Carmelo Col angelo, Vitaliano Corbi, Fabio Corsale, Sara De Matteis, Pina Esposito, Ada Patrizia Fiorillo, Elena Forin, Ando Gilardi, Mimmo Grasso, Antonella Lanzardo, Luigi Castellano (Luca), Pasquale Napolitano, Mimmo Napolitano, Vincenzo Notaro, Corrado Morra, Enzo Pagano, Lidia Passaro, Maria Peluso, Giancarlo Pesapane, Sabrina Raffaghello, Christian Ronga, Luigi Scotti, Ottavia Spisni, Cristina Tafuri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LArca e lArco, LiberArte diretta da Enzo Battarra

CasertaNews è in caricamento