rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cultura

Al Mercadante: ' 'A morte dint' 'o lietto 'e Don Felice'

Napoli - Lunedì 23 aprile (con repliche fino a domenica 13 maggio) alla sala Ridotto del Mercadante, ore 21.00, riprende il ciclo di spettacoli dedicato alla popolare maschera di Pulcinella del progetto a cura di Renato Carpentieri, con il debutto...

Lunedì 23 aprile (con repliche fino a domenica 13 maggio) alla sala Ridotto del Mercadante, ore 21.00, riprende il ciclo di spettacoli dedicato alla popolare maschera di Pulcinella del progetto a cura di Renato Carpentieri, con il debutto dello spettacolo 'A morte dint' 'o lietto 'e Don Felice di Antonio Petito, adattamento e regia di Michele Danubio.
Nelle scene di Tonino Di Ronza e i costumi di Annamaria Morelli recitano Maria Chiaravalle, Antonio Conforti, Ciro D'Errico, Francantonio, Ivano Schiavi e Roberta Serrano. Il disegno luci è di Peppe Cino. Musiche eseguite al flauto da Lorenzo Pullo.

Tratto da 'A morte dint' 'o lietto 'e Don Felice di Petito, il testo si articola sull'impalcatura originaria nutrendosi delle perfette intuizioni comiche dell'autore ma contaminandosi di suggestioni drammaturgiche più vicine alle necessità di risposta dei nostri tempi. "In un castello di un tempo non lontano, lasciato all'incuria, alla stanca generosità di un vecchio romantico, tre avventori si spartiscono i disagi di una notte di tempesta: Felice e Cardillo, due militi in congedo con due destini distinti, dove l'intraprendenza, la determinazione, la scaltrezza del primo determina il dolore, lo smarrimento, la remissione nell'altro, e Pulcinella, un casuale inatteso compagno di viaggio. In una dimora presa d'assedio da una natura sinistra si danno appuntamento ombre del passato e del presente, ricordi, ipotesi, in un confronto annunciato, nella confusione grottesca della riscossione di una eredità. Il passato e il presente si impattano l'uno sull'altro in una impossibile soluzione di continuità e gli eredi, per le fortunate risorse magiche o per la determinazione di cui sopra hanno ragione su ogni obiezione, su ogni monito, dimentichi di una stagione madre di cui preferiscono sentirsi orfani."
Ingressi: intero 15.00 ridotto 10.00 bambini 7.00 cartateatro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Mercadante: ' 'A morte dint' 'o lietto 'e Don Felice'

CasertaNews è in caricamento