rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cultura

Ad Evaluna Fernando Leal Audirac

Napoli - Nell’accogliente spazio della Libreria “Evaluna” (in Piazza Bellini, Napoli; tel. 081.292372) mercoledì 18 aprile 2007, alle ore 19,30 verrà presentato dall’arch. Morena Campani, del Cabinet des Projets Culturels a Parigi e dall’arch...

Nell?accogliente spazio della Libreria ?Evaluna? (in Piazza Bellini, Napoli; tel. 081.292372) mercoledì 18 aprile 2007, alle ore 19,30 verrà presentato dall?arch. Morena Campani, del Cabinet des Projets Culturels a Parigi e dall?arch. Franco Lista, dell?Università ?Suor Orsola Benincasa? e Sicsi ? Università ?Federico II? di Napoli, moderati dal sociologo e critico d?arte Maurizio Vitiello, la monografia ?FERNANDO LEAL AUDIRAC ? La stagione che rimane? (curata da Martina Corgnati e pubblicata da Silvana Editoriale).

Scheda sul libro
FERNANDO LEAL AUDIRAC - LA STAGIONE CHE RIMANEA cura di Martina CorgnatiTesti di Lorella Giudici, Jorge Juanes, Marc Dachy, Gianluca Marziani.

ISBN 88-8215-642-7Edizione: Silvana EditorialePagine: 654cm: 31,0 x 24,5 x 7,6Illustrazioni: 442 a colori
Prezzo: ? 110,00
?Fernando Leal Audirac è pittore in senso totale e secondo un?accezione che si applica in modo appropriato a ben pochi artisti. Alla pittura, infatti, Leal Audirac riassegna con cognizione di causa tutta la complessità e la pregnanza della ?cosa mentale? che in lei riconosceva Leonardo da Vinci: tutta la pienezza di un discorso profondamente attuale quanto a lessico e a sintassi ma capace di conquistare per sé l?eredità straordinaria della tradizione classica?? (Martina Corgnati).
A Leal Audirac (1958), figura originale ed eclettica nel panorama artistico contemporaneo, è dedicata questa importante monografia, unica nel suo genere, che ripercorre gli ultimi dieci anni di attività dell'autore, la sua "stagione milanese".

La rassegna delle opere, curata da Martina Corgnati, ci presenta in oltre 400 immagini i risultati della ricerca artistica e intellettuale di Leal Audirac, artista raffinato e coraggioso, che non teme di misurarsi con le più svariate e antiche tecniche pittoriche, per esplorarne i segreti, riletti e potenziati in chiave contemporanea. Pittore, disegnatore, incisore, affreschista, Leal Audirac si muove lungo un percorso estremamente personale, che lo rende immune da facili catalogazioni.
L'artista, e con lui lo spettatore, compie un mitico viaggio di ricognizione dell'animo umano, delle sue inquietudini e contraddizioni, analizzate con sguardo attento, a volte ironico, ma sempre affascinato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Evaluna Fernando Leal Audirac

CasertaNews è in caricamento