Martedì, 18 Maggio 2021
Cultura

Reggia, multate due venditrici ambulanti. Soprintendenza incassera' da cena di gala 12mila euro

Caserta - Dopo le minacce di assemblea da parte dei custodi della Reggia, i comitati in prefettura e le riunioni in Comune, qualche piccolo passo avanti alla Reggia di Caserta sulla questione dei venditori abusivi di guide e souvenir sembra essere...

071642_abusivi_reggia

Dopo le minacce di assemblea da parte dei custodi della Reggia, i comitati in prefettura e le riunioni in Comune, qualche piccolo passo avanti alla Reggia di Caserta sulla questione dei venditori abusivi di guide e souvenir sembra essere avvenuto. Questa mattina una volante della Polizia di Stato inviata dalla Questura di Caserta ha presidiato per alcune ore l'ingresso del monumento; è stata parcheggiata all'interno, nel cannocchiale, in modo da dissuadere gli ambulanti a entrare. Due venditrici ambulanti sono però riuscite a passare e poco dopo sono state fermate dai due poliziotti che le hanno multate.
Intanto trapelano alcune informazioni circa la cena di gala tenuta ieri sera per 900 persone circa nella sala del Trono della Reggia di Caserta, la più sfarzosa e rappresentativa del monumento vanvitelliano patrimonio dell'Unesco. Ad organizzarla il Consiglio Nazionale dell'Ordine degli ingegneri che sta tenendo in questi giorni, nel capoluogo di Terra di Lavoro, il 59/o congresso nazionale. Un'iniziativa che ha fatto incassare alla Soprintendenza 12mila euro quale canone di concessione, soldi che saranno utilizzati anche per la manutenzione ordinaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggia, multate due venditrici ambulanti. Soprintendenza incassera' da cena di gala 12mila euro

CasertaNews è in caricamento