Domenica, 13 Giugno 2021
Cultura

Solo Andata: a Officina limmigrazione raccontata da Erri De Luca

Caserta - Tratto dall'omonimo lavoro di Erri de Luca, a Officina Teatro arriva questo fine settimana "Solo Andata", viaggio di solo andata in parole, musica, immagini. Prodotto da Altrosguardo di Napoli, lo spettacolo è portato in scena da...

203455_Solo_andata

Tratto dall'omonimo lavoro di Erri de Luca, a Officina Teatro arriva questo fine settimana "Solo Andata", viaggio di solo andata in parole, musica, immagini. Prodotto da Altrosguardo di Napoli, lo spettacolo è portato in scena da Antonello Cossia che ne ha curato anche la drammaturgia. L'appuntamento è in via degli Antichi Platani sabato 9 febbraio alle ore 21 e domenica 10 alle ore 19.

"Solo andata" è un atto compiuto con lo scopo di sbattere la voce in palcoscenico come effetto della rabbia contro le ingiustizie. Un monologo di sessanta minuti con cui Cossia racconta gli ultimi 20 anni di immigrazione. La musica di Francesco Sansalone sarà strumento emotivo che porterà temperatura, mentre le immagini di Mario Laporta, costantemente, ci ricorderanno che la poesia è necessaria quando essa è anche realtà, così come testimonia la sua personale documentazione fotografica sui viaggi dei migranti clandestini.
Anche un profetico testo di Pier Paolo Pasolini del 1964, dal titolo appunto - PROFEZIA -, a cui pure ci riporterà Cossia, ci mostrerà l'epopea di chi al mondo non possiede neanche la fortuna di poterlo sognare un mondo migliore, poiché deve giocarsi la vita solo per verificare se esiste un mondo possibile."Un mondo in cui dove dire buon giorno vuol dire veramente buon giorno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solo Andata: a Officina limmigrazione raccontata da Erri De Luca

CasertaNews è in caricamento