menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
183803_targa_don_diana_ftv

183803_targa_don_diana_ftv

Intitolazione della sala del consiglio comunale di Casal di Principe alla memoria del sacerdote anticamorra Don Peppe Diana

Casal di Principe - Una sala consiliare piena di uomini delle istituzioni e giornalisti, ma vuota di cittadini: così si è presentata ieri pomeriggio alle 17 e 30 la sala del consiglio comunale di Casal di Principe (Caserta) che è stata intitolata...

Una sala consiliare piena di uomini delle istituzioni e giornalisti, ma vuota di cittadini: così si è presentata ieri pomeriggio alle 17 e 30 la sala del consiglio comunale di Casal di Principe (Caserta) che è stata intitolata al sacerdote anticamorra Don Peppe Diana, ucciso dal clan dei Casalesi il 19 marzo del 1994 nella sua chiesa di piazza Villa, poco prima di celebrare la Santa messa.
E' stato il commissario prefettizio di Casal di Principe, Silvana Riccio, a volere con tutte le sue forze questa manifestazione in onore del sacerdote, ammazzato perché smuoveva le coscienze dei cittadini con parole e fatti volti a contrastare la criminalità organizzata.
La scelta della Commissione straordinaria di intitolare la sala a Don Peppe Diana è un riconoscimento ad un simbolo della lotta contro la camorra come cittadino e non solo come sacerdote.

Alla manifestazione simbolica hanno partecipato S.E. Mons. Angelo Spinillo, Vescovo della Diocesi di Aversa; Dott. Donato Ceglie, Sostituto Procuratore Generale presso la Procura Generale di Napoli; Don Tonino Palmese, Referente regionale dell'Associazione "Libera". Al termine della cerimonia i presenti hanno raggiunto in corteo il cimitero di Casal di Principe per rendere omaggio alla tomba di don Peppe Diana e per rinnovare l'impegno civile contro ogni forma di criminalità.
Alle ore 18.30, presso la sede dell'Università della legalità & sviluppo di Casal di Principe, si è tenuta la presentazione del libro " Mafie, la criminalità straniera alla conquista dell'Italia" di Giovanni Conzo e Giuseppe Crimaldi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento