rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cesare Cremonini presenta nuovo album 'La teoria dei colori' [video]

(Roma) E' in uscita martedì 22 maggio 2012 per Universal l'album dal titolo "La teoria dei colori" di Cesare Cremonini. Il cd raccoglie undici nuovi brani inediti, da "Il comico (sai che ridere)", singolo che ha anticipato il cd, fino a Il sole...

(Roma) E' in uscita martedì 22 maggio 2012 per Universal l'album dal titolo "La teoria dei colori" di Cesare Cremonini. Il cd raccoglie undici nuovi brani inediti, da "Il comico (sai che ridere)", singolo che ha anticipato il cd, fino a Il sole. In scaletta anche "Tante belle cose" e "Amor mio", scritte per il film omonimo di Alessandro D'Alatri e per la pellicola "I padroni di casa" di Edoardo Gabbriellini.
Cremonini torna dunque sulla scena musicale dopo la parentesi cinematografica come protagonista de "Il cuore grande delle ragazze", l'ultimo film di Pupi Avati. Il disco "La teoria dei colori", quarto album in studio da solista del cantautore romagnolo, arriva a quattro anni di distanza da "Il primo bacio sulla luna" e a due dalla pubblicazione della raccolta "1999-2010: The Greatest Hits", contenente i due successi "Mondo" ed "Hello!", cantati rispettivamente insieme a Jovanotti e Malika Ayane.
Da quando ha fatto capolino nella scena musicale italiana, Cesare Cremonini ne è diventato un protagonista davvero particolare. Nato a Bologna il 27 marzo 1980, inizia a studiare il pianoforte a sei anni, dietro la classica imposizione dei genitori. Però, invece di trasformarsi in una sofferenza ingoiata a forza, le lezioni di musica scatenano in Cesare un'autentica passione.A 11 anni scopre il gusto di scrivere poesie, buttandoci dentro tutto quel mondo di fantasia che si è creato per sfuggire alla severità di mamma e papà. A 12 anni l'incontro chiave: un disco dei Queen. Un'illuminazione. Si prospetta la possibilità di frequentare il Conservatorio, ma Cesare preferisce proseguire con il liceo scientifico e intanto portare avanti gli studi di pianoforte.

Si parla di

Video popolari

Cesare Cremonini presenta nuovo album 'La teoria dei colori' [video]

CasertaNews è in caricamento