Cultura

Le Gioie dell'arte e del palato. Sculture da indossare, sapori da gustare

Caserta - Sarà inaugurata venerdì 7 dicembre alle ore 19 presso la Unusual Art Gallery (via Maielli, 45) a Caserta "Le gioie dell'arte e del palato. Sculture da indossare, sapori da gustare", la rassegna d'arte e di enogastronomia che propone i...

161750_gorirossi-mellao-pozzuoli-kiersztan_1

Sarà inaugurata venerdì 7 dicembre alle ore 19 presso la Unusual Art Gallery (via Maielli, 45) a Caserta "Le gioie dell'arte e del palato. Sculture da indossare, sapori da gustare", la rassegna d'arte e di enogastronomia che propone i gioielli realizzati da artisti casertani a confronto con maestri di altri territori, in combinazione con la proposta di eccellenze agroalimentari di Terra di Lavoro e non solo. L'esposizione curata da Maria Beatrice Crisci e Aldo Antonio Cobianchi, con l'apporto di Alessandro Manna per le affinità enogastronomiche, propone artisti casertani, napoletani e internazionali che espongono gioielli della loro ricerca e che si cimentano nell'applicazione dell'arte, realizzando sculture che nascono per essere indossate. Da Riccardo Dalisi a Giuseppe Coppola, da Maria Eudoxia Mellão a Enea Mancino, Anna Pozzuoli. Quindi, Agnieszka Kiersztan e Umberto Gorirossi.

"La Unusual Art Gallery - ricordano gli organizzatori - già cinque anni fa ha tenuto a battesimo una esposizione dedicata ai gioielli realizzati da artisti contemporanei. Quest'anno ad arricchire la rassegna e renderla più gustosa si è pensato di affiancarla con momenti dedicati all'enogastronomia, un binomio che certo non mancherà di stupire ed esaltare i piaceri del gusto". Infatti, oltre all'inaugurazione del 7 dicembre, la rassegna prevede quattro appuntamenti successivi, ovvero il 13, il 20 e il 27 dicembre e il 3 gennaio. Ogni serata sarà dedicata di volta in volta ad artisti che espongono nella rassegna, oltre che a protagonisti dell'enogastronomia. Saranno ospiti in ciascuna serata ristoratori casertani che faranno conoscere specialità culinarie della nostra tradizione attraverso i prodotti di eccellenza della provincia di Caserta. La mostra resterà aperta fino a 9 gennaio. L'iniziativa si avvale del sostegno dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta e del patrocinio del Comune di Caserta e della Confapi Caserta.
La manifestazione costituisce sicuramente una delle maggiori attrazioni nel periodo natalizio per invogliare cittadini e turisti a percorrere le strade del cuore di Caserta. La Unusual Art Gallery, infatti, è a due passi dalla Reggia, nel salotto della città, e più precisamente in quel quadrilatero dell'arte e della moda, fatto di vicoli e botteghe, dove storicamente si sono registrati negli ultimi decenni i maggiori fermenti culturali e commerciali cittadini. La mostra rappresenta il prologo della stagione. Se "unusual" è un omaggio all'arte che si fa pratica artistica, questo esordio è la più logica delle conseguenze. Scopo di questa iniziativa è quello di dare l'occasione al pubblico di avvicinarsi all'arte e all'artigianato di qualità e ai prodotti di eccellenza della nostra terra, offrendo la possibilità di conoscere e scoprire una realtà forse ancora poco esplorata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Gioie dell'arte e del palato. Sculture da indossare, sapori da gustare

CasertaNews è in caricamento