menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
155028_miss_italia_sofialoren

155028_miss_italia_sofialoren

Sophia Loren proclamata Miss Italia ad honorem

(Jesolo) "La più bella". "Grandissima". "Mitica". "Irripetibile", queste le definizioni di Sophia Loren date dalle ragazze di Miss Italia, mentre Patrizia Mirigliani, in occasione del compleanno imminente degli 80 anni e dei 75 anni del concorso...

(Jesolo) "La più bella". "Grandissima". "Mitica". "Irripetibile", queste le definizioni di Sophia Loren date dalle ragazze di Miss Italia, mentre Patrizia Mirigliani, in occasione del compleanno imminente degli 80 anni e dei 75 anni del concorso, la proclama "Miss Italia ad honorem", con tanto di simbolica fascia speciale.
Intanto le finaliste si sono date appuntamento a Jesolo con il sindaco della città Valerio Zoggia sul Lungomare intitolato alla grande attrice vincitrice di due premi Oscar.Miss Italia ha dedicato inoltre alla Loren il titolo di Miss Cinema di questa edizione ed un omaggio particolare: il disegno del suo volto realizzato sulle magliette delle miss appositamente dall'artista Giuseppe Stampone, che opera con la penna Bic nel quadro del programma decennale della Global Education.

Sophia, una donna speciale amata in tutto il mondo, è molto vicina alla famiglia Mirigliani e al concorso al quale ha partecipato non ancora sedicenne nel '50, vincendo il titolo di Miss Eleganza. E' tornata a Miss Italia nel 2001 e in altre occasioni tra cui nell'edizione del 2010. Spiega Patrizia Mirigliani: "Mi è venuta in mente una frase rivolta a Dino Villani dai giornalisti presenti all'edizione del '50: 'passeranno gli anni, ma per la gente Miss Italia sarà sempre la Loren'. Ora tributiamo l'omaggio ai suoi 80 anni, conferendole un titolo che "in pectore" è sempre stato suo. Sophia è una donna moderna, punto di riferimento delle ragazze di più generazioni. Non c'è miss che ogni anno - anche in questa edizione- non citi il suo nome tra le donne ideali a cui guardare. Praticamente la fascia speciale di Miss Italia alla Loren è stata decretata dal consenso pressoché unanime di quasi 7000 ragazze partecipanti quest'anno. Anche nella serata televisiva parleremo di lei".
L'autore del disegno, Giuseppe Stampone, spiega così i motivi che gli hanno suggerito questa immagine così nitida, spoglia di abbellimenti: "La Loren è una 'icona', è la bellezza ideale alla quale niente si può togliere o aggiungere senza comprometterne l'armonia. Lei è l'ABC del made in Italy, è l'Italia riconosciuta e amata nel mondo. Non avrei mai potuto cambiare o arricchire l'immagine: è come se avessi voluto ritoccare la Venere di Milo. Ho dato di lei il ritratto semplice, ma monumentale, che ognuno conserva nella mente e nel cuore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

  • Cronaca

    E' morto padre Angelo Gutturiello: era missionario in Burundi

  • Attualità

    Raffaele Cecoro eletto presidente dell'Ordine degli Architetti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento