menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presentazione del libro a tematica gay 23 ottobre c/o Libreria Spartaco

Santa Maria Capua Vetere - Libreria Spartaco, Santa Maria Capua Vetere (Ce)e RAIN associazione LGBT* casertanapresentano giovedì 23 ottobre 2014, ore 18"Scrittori in carta e ossa. Una sera con…"Eduardo Savarese autore del romanzo "Le inutili...

Libreria Spartaco, Santa Maria Capua Vetere (Ce)e RAIN associazione LGBT* casertanapresentano giovedì 23 ottobre 2014, ore 18"Scrittori in carta e ossa. Una sera con?"Eduardo Savarese autore del romanzo "Le inutili vergogne"
Nel casertano si parla ancora di omosessualità e questa volta lo facciamo a Santa Maria Capua Vetere insieme alla Libreria Spartaco con "Le inutili vergogne", un romanzo dello scrittore magistrato Eduardo Savarese.Uno squarcio di vita fatta di incontri fisici, scandita da profondi e contrastanti sentimenti che hanno a che fare con l'accettazione di se stessi e di sé nei confronti del mondo.Un'insolito incontro letterario: un'occasione per confrontarsi e ri-conoscersi.
L'ossessione del sesso e del peccato, l'esaltazione dell'amore, i corpi di maschi, femmine e trans, la presenza incombente di Dio: Eduardo Savarese scandaglia le diversità dell'amore nel libro "Le inutili vergogne" (ed. E/O) regalando ai lettori uno squarcio di vita fatta di incontri fisici ma scandita da profondi e contrastanti sentimenti che hanno a che fare con l'accettazione di se stessi e di sé nei confronti del mondo. A parlarne sarà l'autore in persona nel corso della serata del ciclo "Scrittori in carta e ossa. Una sera con?" giovedì 23 ottobre 2014, alle ore 18, nella Libreria Spartaco di via Martucci 18 a Santa Maria Capua Vetere (Ce). L'appuntamento è organizzato in collaborazione con RAIN associazione LGBT* casertana, impegnata nella lotta contro ogni forma di discriminazione, odio e pregiudizio connessa all'omofobia, bifobia e transfobia affinché tutti possano sentirsi parte integrante e attiva della società.

Il libro
Eduardo Savarese, dopo il libro Non passare per il sangue, torna con un altro romanzo conturbante e autentico: Le inutili vergogne. Benedetto, Nunziatina, zia Gilda, Padre Vittorio sono i personaggi forti della trama incalzante che li accerchia e li fa misurare con tutte le declinazioni dell'amore e del sesso. Savarese racconta vite che apparentemente hanno fallito perché hanno perduto l'amore. Ma la possibilità di redenzione rimane quando alla durezza della vita si oppone un cuore capace di ardere e sciogliersi.

Lo scrittore in carta e ossa

Eduardo Savarese, magistrato e scrittore, vive e lavora a Napoli. Tiene un corso di scrittura creativa per persone diversamente abili presso la ONLUS "A Ruota Libera". Di recente ha pubblicato un racconto nella raccolta Se Stiamo Insieme, racconti sulle coppie di fatto (Edizioni Caracò 2013). Il suo primo romanzo, Non passare per il sangue, rielaborazione di L'amore assente, segnalato dai giurati del Premio Calvino nell'edizione 2012, è apparso per le Edizioni E/O nella Collezione Sabot/age nel 2012.
evento facebook https://www.facebook.com/events/311308712386977/

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento