Cultura

Teatro per i ragazzi, Comune promuove eventi artistici nelle scuole

Santa Maria Capua Vetere - Il teatro entra nelle scuole e riscuote l'apprezzamento del pubblico formato da docenti e alunni. Il 12 e 13 dicembre scorsi, nell'istituto Uccella e nel secondo circolo, è stato rappresentato lo spettacolo "Quello che...

145446_teatro_scuola

Il teatro entra nelle scuole e riscuote l'apprezzamento del pubblico formato da docenti e alunni. Il 12 e 13 dicembre scorsi, nell'istituto Uccella e nel secondo circolo, è stato rappresentato lo spettacolo "Quello che vedo", scritto da Emanuele Tirelli e messo in scena dalla compagnia Tavole da Palcoscenico. Si tratta di un lavoro incentrato sulla bellezza della fantasia e sull'importanza dell'immaginazione che oggi, con l'invasione domestica della tecnologia, sono sempre meno coltivate dai bambini e dagli stessi genitori. L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Biagio Di Muro, ha deciso di promuovere questo spettacolo teatrale per il tema affrontato, per la professionalità dei soggetti coinvolti (riconosciuta in ambito nazionale) e anche perché sostiene fortemente la vitale importanza delle competenze, della nuova drammaturgia e dei nuovi linguaggi."La doppia rappresentazione teatrale nelle scuole che si sono rese disponibili - spiega il sindaco Di Muro - rientra nel filone delle iniziative rivolte alla formazione dei ragazzi e alla diffusione delle varie forme artistiche fin dalla giovane età"."Il Comune sammaritano - commenta il presidente del consiglio Dario Mattucci - conferma il suo impegno per la gioventù, avviato a suo tempo con il forum dei giovani e con il consiglio comunale baby".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro per i ragazzi, Comune promuove eventi artistici nelle scuole

CasertaNews è in caricamento